Alfa Revival Cup, l’equipaggio di Ruoteclassiche primo di Classe (video)

A+ A-

Un diluvio che ha sferzato l’asfalto dal primo all’ultimo minuto, una gara d’altri tempi, combattuta con un’agguerrita muta di vetture di gran lunga più potenti. Ma anche un’esperienza indimenticabile per l’equipaggio di Ruoteclassiche – Andrea Stassano e Marco Pascali – che il 9 ottobre hanno portato in pista, a Imola, una Giulia TI del 1965 per l’Alfa Revival Cup.

La competizione è articolata su un’ora di guida, con la possibilità di cambiare pilota. Sulla griglia di partenza, la Giulia è in sesta fila, con il dodicesimo tempo in qualifica. Al volante per la prima mezz’ora, Andrea Stassano: la visibilità è al limite e ben poco può fare l’unico tergicristallo in funzione. Si supera e (raramente) si viene anche superati. A Pascali il compito di tenere la posizione di fronte allo strapotere delle GTA e delle GTAm.

A fine gara, la coppia di Ruoteclassiche è seconda di Classe (Periodo F, fino a 1600 cm³), ma la successiva squalifica dei vincitori la catapulta a un insperato primo posto. Ecco il video esclusivo della corsa…

partecipa alla conversazione

Alfa Revival Cup, l’equipaggio di Ruoteclassiche primo di Classe (video)

1 DI 0