L’Alfa GTA torna in pista, il nostro video

A+ A-

Dalle gare Turismo di cinquant’anni fa a quelle storiche di oggi, questo piccolo bolide non ha mai smesso di correre, vincere e di alzare la ruota in curva nel suo modo così caratteristico. In altre parole, di essere “quella da battere”.

Il mezzo secolo dell’Alfa Romeo Giulia GTA ve lo raccontiamo attraverso il ricordo e il punto di vista privilegiato di Andrea de Adamich, il pilota che ha vinto il Campionato Europeo Turismo 1966 e 1967. E che, in esclusiva per lettori di Ruoteclassiche, è tornato a Monza per stringere di nuovo il volante di una GTA – anzi due – e dirci com’era.

Come si guidava, i trucchi per sfruttare sino all’ultimo cavallo, i piloti, Carlo Chiti e l’Autodelta, i preparatori e naturalmente la “voce” della GTA. Guardate il nostro video per rivivere le sensazioni di un’epopea straordinaria. Il servizio completo lo trovate su Ruoteclassiche di febbraio.

partecipa alla conversazione

L’Alfa GTA torna in pista, il nostro video

1 DI 0