Caterham Seven SuperSprint: serie speciale per il 60° della Lotus 7 “bruciata” in 7 ore

Dopo la serie speciale Sprint lanciata nel 2016, al Goodwood Revival 2017 Caterham Cars ha presentato un’edizione commemorativa per i 60 anni della Lotus Seven. La Caterham Seven SuperSprint è configurata per assomigliare in tutto e per tutto alla sua antenata. La meccanica, naturalmente, è moderna. L’edizione speciale, in soli 60 esemplari, è stata completamente assegnata in 7 ore.

Nell’anno dell’60esimo anniversario della Lotus Seven, Caterham Cars (Lotus Group) lancia una seconda serie speciale ispirata all’iconica automobile da cui continua, senza sosta, a raccogliere l’eredità. Ed è piaciuta talmente tanto che tutta la produzione è stata interamente assegnata in poche ore.

La Seven SuperSprint, presentata lo scorso weekend al Goodwood Revival, segue l’edizione limitata Seven Sprint lanciata all’evento dell’anno scorso (60 esemplari “bruciati” in una settimana di vendita).

Anche in questo caso si tratta di un modello configurato con attenzione per esibire il look perfetto per una “retro-modern classic”, cioè con fattezze classiche ma tecnologia assolutamente moderna fino all’ultimo bullone.

La Seven SuperSprint si basa sul modello entry-level della gamma, dotato del motore 3 cilindri turbo da 95 Cv di derivazione Suzuki (con cambio a 5 marce e differenziale autobloccante) ed è equipaggiata con un allestimento dedicato in puro stile retro:
– parabrezza Brooklands
– volante a tre razze con corona in legno
– rivestimento in pelle Muirhead per sedili, plancia, leva del cambio e cuffia leva freno a mano
– interruttori d’epoca
– placchetta metallica che identifica il numero dell’esemplare.

E’ inoltre disponibile un’opzione “monoposto” con un tonneau cover metallico. La Seven SuperSprint è disponibile in 6 combinazioni di colore, tutte con denominazioni dedicate a famose piste europee; ad esempio color Aintree (verde con fascia arancione), Hockenheim (grigio con muso rosso) e Imola (rosso con muso bianco).

Dal punto di vista meccanico le caratteristiche si completano con ammortizzatori Bilstein, impianto freni misto con dischi anteriori e tamburi posteriori, pneumatici da 155/65 R14 su cerchio da 14 pollici, cinture a 4 punti, interruttore stacca batteria e riscaldamento. Il costruttore dichiara un’accelerazione 0-100 in 6,9 secondi e velocità massima di 160 km/h.

Questo modello speciale “è stato disponibile per qualche ora” in edizione limitata di 60 esemplari al prezzo di 29.995 Sterline (pari a circa 32.800 Euro).

Alvise-Marco Seno

partecipa alla conversazione

Caterham Seven SuperSprint: serie speciale per il 60° della Lotus 7 “bruciata” in 7 ore

1 DI 11