A Ferrara il mercatino invernale

A+ A-

Dopo aver chiuso l’annata 2015 delle manifestazioni fieristiche con il Grande Mercato dell’8 dicembre, Ferrara si appresta a incontrare gli appassionati di auto, moto e bici d’epoca in quello che viene definito il “Salone d’Inverno”. L’appuntamento è per sabato 30 e domenica 31 gennaio negli spazi di Ferrara Fiere e Congressi.

Tra le novità di questa edizione, la creazione di un’area interamente dedicata agli specialisti del settore, divisi per marca o per modello, in modo che gli appassionati possano trovare con facilità quello che cercano. Il week end di fine gennaio sarà inoltre arricchito con convegni a cura del Registro Italiano Veicoli Storici che avranno come obiettivo quello di aiutare gli appassionati nella gestione burocratica del proprio mezzo d’epoca, analizzando, in particolare, la questione relativa al bollo per i veicoli vintage.

Molte le celebrazioni in programma: dai festeggiamenti per i 70 anni della Vespa Piaggio, agli 80 della Fiat Topolino e i 50 dell’Alfa Romeo Duetto. A ognuno dei quali sarà dedicata una mostra.

In particolare, la Vespa verrà celebrata in collaborazione con Mauro Pascoli e la sua ricca collezione, disposta su una superficie di oltre 1300 mq. In partnership con il Club Vecchie Ruote Bondeno si terrà, invece, la mostra della Fiat Topolino, mentre i 50 anni della Duetto Alfa Romeo verranno celebrati dal club Officina Ferrarese.

Da segnalare anche la presenza del Museo Lamborghini, che porterà in fiera una Miura del 1966 e la Topolino Barchetta creata da Ferruccio Lamborghini nel’47, con la quale partecipò alla Mille Miglia del 1948. Oltre ad altri mezzi appartenenti alla collezione Lamborghini.

 

partecipa alla conversazione

A Ferrara il mercatino invernale

1 DI 0