“Copertina d’autore”, la nostra videointervista a Flavio Manzoni

A+ A-

Nuorese di nascita, classe 1965, architetto, Flavio Manzoni è una figura piuttosto anomala nel mondo dell’auto: professionalmente giovane, ma con alle spalle una solida esperienza internazionale che lo ha portato oggi a essere a capo del centro stile Ferrari.

La sua “copertina d’autore” (nona della serie per i trent’anni di Ruoteclassiche) è un suggestivo connubio tra passato e futuro; fra tradizione e innovazione.

Delle sue fonti d’ispirazione dice: “Sono nato a metà degli anni Sessanta, anni durante i quali sono stati realizzati alcuni capolavori assoluti del design automobilistico italiano: le cosiddette dreamcar. Oggetti bellissimi, anche un po’ utopistici, disegnati da tutti i carrozzieri dell’epoca. Sono state loro la mia grandissima fonte d’ispirazione”.

E del suo lavoro di oggi… “Forse il lavoro che facciamo qui (in Ferrari, n.d.r.) sta proprio in questo: l’audacia della modernità nel rispetto costante della storia di questo grande marchio”.

partecipa alla conversazione

“Copertina d’autore”, la nostra videointervista a Flavio Manzoni

1 DI 0