“Copertina d’autore”, tocca a Leonardo Fioravanti (la nostra videointervista)

Si arricchisce la gallery delle nostre “Copertine d’autore”, realizzate da dodici tra i più grandi car designer in circolazione per festeggiare i trent’anni di Ruoteclassiche. Dopo Aldo Brovarone (gennaio), Chris Bangle (febbraio) e Walter De Silva (marzo), ad aprile tocca a Leonardo Fioravanti, milanese doc e torinese di adozione, papà della Ferrari Daytona e di tantissimi altri capolavori di Maranello.

Un passato alla Pininfarina e un presente nell’azienda che porta il suo nome, Fioravanti non ama essere definito “stilista”, e così ne spiega il motivo: “Mi sento un ingegnere progettista che ha avuto la fortuna di saper disegnare, non uno stilista. Poi ovvio che le cose che faccio sono influenzate dal mio stile, che è il mio modo di sentire. Ma io sono un ingegnere progettista di veicoli“.

Ecco la sua videointervista esclusiva rilasciata proprio nella redazione di Ruoteclassiche e Quattroruote.

partecipa alla conversazione

“Copertina d’autore”, tocca a Leonardo Fioravanti (la nostra videointervista)

1 DI 2