Exhibition Vespa – 70 Anni x 70 Modelli al Museo Nicolis

Raccontare il mondo Vespa a 360°, questa l’ambizione della mostra ospitata al Museo Nicolis, promossa dal Registro Storico Vespa e dal Vespa Club d’Italia e patrocinata dalla Federazione Motociclistica Italiana, dall’Asi, dalla Fondazione Piaggio e da Museimpresa.

Il taglio del nastro di martedì 5 luglio da parte di Silvia Nicolis, presidente del museo, affiancata da Luigi Frisinghelli, presidente e conservatore del Registro Storico Vespa, Giuseppe Cau, storico pilota e collaudatore Piaggio, Roberto Leardi, presidente del Vespa Club d’Italia, e Mario Faccioli, sindaco di Villafranca di Verona, ha dato il via alla mostra dei 70 esemplari provenienti dalle collezioni del Registro Storico e della Fondazione Piaggio, selezionati per la loro originalità e le loro condizioni davvero ineccepibili: dalla capostipite, la 98 del 1946, alla 946, l’attuale top di gamma che ne riprende gli stilemi reinterpretati in chiave contemporanea, passando per tutti i modelli che si sono avvicendati nei sette decenni di storia di uno dei simboli universali del Made in Italy.

Presenti tre esemplari da competizione e le mitiche GS 150 e 160, assieme alle varie generazioni delle più umili 125 e 150 che hanno motorizzato l’Italia dalla rinascita del dopoguerra fino ad oggi. Quindi le “scocca piccola”, 50, 90 e 125, le Vespa militari francesi, attrezzate per trasportare un cannoncino con le relative munizioni, l’Ape Calessino e la vetturetta Vespa 400, prodotta in Francia. Infine i trattorini e i tagliaerba della serie T111, i motori fuoribordo Moscone e persino le Vespa elettriche in miniatura per bambini.

Una mostra estremamente completa dunque, ma anche suggestiva come poche altre viste finora a livello mondiale. L’allestimento, realizzato da LeadUser e Arch 1019 e curato in prima persona da Silvia Nicolis, ricrea in modo mirabile le ambientazioni, che accompagnate dalle canzoni dei vari periodi, evocano nel visitatore vicende ed emozioni in sintonia con quanto spiegato dalla stessa Silvia Nicolis: “Un museo non espone oggetti, ma il significato che quegli oggetti hanno nella storia personale dei visitatori”.

La mostra resterà aperta fino al 30 ottobre. Per ulteriori informazioni: www.museonicolis.com.

Maurizio Schifano

partecipa alla conversazione

Exhibition Vespa – 70 Anni x 70 Modelli al Museo Nicolis