Goodwood, all’asta il bolide di Fangio

A+ A-

Va all’asta il 12 luglio al Goodwood Festival of Speed, in Inghilterra, una delle icone dell’automobilsmo sportivo di tutti i tempi: la Mercedes-Benz “W196” che il cinque volte iridato Juan Manuel Fangio condusse alla vittoria nei gran premi di Germania e di Svizzera del 1954.

La monoposto, dotata di motore a 8 cilindri in linea di 2496 cm3 da 260 CV, sarà uno dei pezzi forti dell’incanto che Bonhams organizzerà a giorni sul celebre circuito britannico. All’asta altre vetture di straordinario pregio: una Maserati “300 S” del 1955 (stimata tra 4,1 e 5,2 milioni di euro) e un’Alfa Romeo “8C 2300 Le Mans” del 1934 (tra 1,6 e 2,1 milioni di euro). La valutazione della “W196” non è stata comunicata.

partecipa alla conversazione

Goodwood, all’asta il bolide di Fangio

1 DI 0