Il Motor Show “Dalla pista alla strada”

L’edizione 2017 del Motor Show (qui il resoconto dell’Heritage nell’edizione 2016) è alle porte. Dal 2 al 10 dicembre la kermesse bolognese dedicata sia al presente che al passato dell’automobile ospiterà, tra i tanti eventi, la chiusura dei festeggiamenti per il trentennale di Ruoteclassiche. Nel contesto di Passione Classica Racing, si terrà la mostra tematica “Dalla pista alla strada”.

Tecnica e storia si fonderanno insieme, dando vita a un percorso espositivo dove vi racconteremo delle piccole e grandi  innovazioni tecnologiche che hanno rivoluzionato per sempre il nostro modo di guidare. Dagli anni 30 agli anni 70, passando per i mitici 50, autentica gold era del progresso in campo automobilistico, la nostra panoramica vedrà protagoniste al nostro stand quattro testimonial d’eccezione. Automobili le cui innovazioni tecnologiche hanno poi trovato impiego nella produzione delle vetture di serie.

Nell’ordine, gli appassionati potranno ammirare una Bugatti Type 35 del 1930 (appaiono per la prima volta le ruote in lega leggera), una Jaguar C Type del 1951 (prima auto europea dotata di freni a disco), una Mercedes-Benz 300 SL “Ali di gabbiano” del 1955 (su cui debutta un inedito sistema d’iniezione diretta della benzina) e, infine, una Lancia Stratos in livrea Marlboro (prima a montare pneumatici radiali a profilo ribassato).

Oltre all’esposizione di vetture classiche e alla presentazione delle novità delle Case, la rassegna di Bologna Fiere promette anche tanto spettacolo e adrenalina in pista. Nell’area 48 si svolgeranno gare di vario genere, che culmineranno nell’esibizione delle Alfa Romeo della Scuderia del Portello e nel Memorial Bettega (a cui quest’anno parteciperà il campione di rally Giandomenico Basso).

Ecco i principali marchi che hanno annunciato la loro presenza a Bologna: Abarth, Alfa Romeo, Bentley, Cadillac, Chevrolet, Citroën, Corvette, Ferrari, Fiat, Honda, Hyundai, Kia, Jeep, Lamborghini, Lancia, Maserati, McLaren, Peugeot, Suzuki e Volvo.

 

 

 

partecipa alla conversazione

Il Motor Show “Dalla pista alla strada”

1 DI 4