Mille Miglia, pronti-via! Tutti gli orari dei passaggi

A+ A-

Giovedì 18, ore 14.30, è prevista la partenza della prima macchina della Mille Miglia 2017 dalla pedana di Viale Venezia a Brescia. Il percorso di quest’anno ha molte differenze con il tracciato 2016. A cornice della gara storica il Ferrari Tribute to Mille Miglia e il Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge. Esclusi partenza (da Desenzano) e arrivo della prima tappa (a Ferrara), queste ultime due carovane seguiranno le stesse strade. A disposizione dei lettori tutti gli orari di passaggio della prima macchina storica e della prima Ferrari lungo il tragitto Brescia – Roma – Brescia (con link a un utile pdf da scaricare e stampare). Ci sarà anche un “nostro” equipaggio, su Lancia Aprilia, composto dall’Head of FCA Heritage, Roberto Giolito, e dal direttore di Ruoteclassiche, David Giudici…

La Mille Miglia 2017, l’edizione del 90esimo anniversario della prima corsa, sta per entrare nel vivo. A Brescia sono già iniziate le verifiche sportive e questa sera, dalle 19:30, circa cento vetture saranno impegnate nel 2° Trofeo Roberto Gaburri.

Giovedì, nel primo pomeriggio, inizieranno le operazioni di partenza delle tre manifestazioni previste: oltre alla Mille Miglia, infatti, anche il Ferrari Tribute e il Mercedes ChallengeLa prima vettura di Maranello partirà dalle 13:45 da Desenzano mentre alle 14:30, dal centro di Brescia, l’OM Superba con numero di gara 1 lascerà la pedana di Viale Venezia.

IL PERCORSO DEL 2017
Il tracciato della 35esima edizione della Mille Miglia rievocativa presenta numerose differenze rispetto al 2016.

GIOVEDI’ 18 MAGGIO, BRESCIA – PADOVA. Superati i centri sulle rive del Lago di Garda, invece di puntare verso sud le macchine proseguiranno per Verona, Montecchio Maggiore, Vicenza, Asolo, Castelfranco Veneto e, infine Padova (la prima auto storica è prevista in arrivo alle 21:45), conclusione della prima tappa. Ferrari e Mercedes, invece, proseguiranno fino a Ferrara (arrivo prima vettura: 21:45).

VENERDÌ 19 MAGGIO, PADOVA – ROMA. La lunga tappa verso Roma non prevede di lambire la costa Adriatica ma punterà a San Marino passando per l’interno. Il percorso, inoltre, prevede un ampio percorso sulle strade dell’Umbria toccando alcune località colpite dall’ultimo terremoto. Alle 6:30 la carovana delle storiche partirà alla volta di Roma (Ferrari e Mercedes ripartiranno da Ferrara dalle 7:15). La lunga tappa di giornata prevede passaggio a Ferrara (dalle 8:45), Ravenna (10:28), San Marino (arrivo alle 12:25 per la pausa pranzo; ripartenza alle 13:10), Urbino (dalle 14:12), Gola del Furlo (14:38), Gubbio (15:45), Perugia (17:06), Todi (18:16), Terni (19:06), Rieti (19:55), Roma (21:30).

Questi, invece, gli orari di passaggio di Ferrari e Mercedes: Ravenna (8:50), San Marino (10:45), Urbino (arrivo 11:55, ripartenza alle 12:40), Gola del Furlo (13:07), Gubbio (dalle 14:15), Perugia (15:37), Todi (16:47), Terni (17:35), Rieti (18:25), Roma (20:00). Nella capitale le vetture sfileranno per Via Veneto.

SABATO 20 MAGGIO, ROMA – PARMA. Alle 7 la prima vettura d’epoca inizierà la risalita verso Brescia. La mappa quest’anno non prevede il passaggio per Firenze, né per i due storici passi della Futa e della Raticosa. Le vetture passeranno dalla Toscana all’Emilia passando per l’Abetone, non andranno a Bologna ma punteranno verso Modena e concluderanno la tappa a Parma. I passaggi principali: Ronciglione (8:27), Viterbo (9:05), Radicofani (10:39), San Quirico d’Orcia (11:42), Siena (12:49) Monteriggioni (arrivo alle 13:15 per la pausa pranzo, ripartenza alle 14), San Miniato (15:24), Montecatini Terme (16:10), Pistoia (16:32), Passo dell’Abetone (17:29), Pavullo nel Frignano (18:50), Modena (19:56), Reggio Emilia (20:39), Parma (21:20).

Questi, invece, gli orari di passaggio di Ferrari e Mercedes: partenza da Roma alle ore 5:30. Passaggio a Ronciglione (6:56), Viterbo (7:34), Radicofani (9:08), San Quirico d’Orcia (10:08), Siena (11:10), San Miniato (13:03), Montecatini Terme (arrivo alle 13:55 per la pausa pranzo, ripartenza alle 14:40), Pistoia (15:02), Passo dell’Abetone (15:59), Pavullo nel Frignano (17:20), Modena (18:26), Reggio Emilia (19:08), Parma (19:50).

DOMENICA 21 MAGGIO, PARMA – BRESCIA. Le storiche ripartiranno alle ore 7:30 alla volta di Busseto (8:27), Cremona (9:09), Canneto sull’Oglio (9:56), Mantova (10:50), Guidizzolo (11:29), Montichiari (11:58), Aeroporto Militare di Ghedi (12:23), Rovato (arrivo alle 13:10 per la pausa pranzo, ripartenza alle 13:55), Ospitaletto (14:07) e Brescia (14:30, pedana di Viale Venezia).

Questi, invece, gli orari di passaggio di Ferrari e Mercedes: partenza da Parma alle 6:00 e passaggio a Busseto (7:00), Cremona (7:41), Canneto sull’Oglio (8:27), Mantova (9:20), Guidizzolo (9:59), Montichiari (10:28), Aeroporto Militare di Ghedi (10:53), Rovato (arrivo alle 11:40 per la pausa pranzo, ripartenza alle ore 12:20), Ospitaletto (12:32) e Brescia
(12:55).

IMPORTANTE: da questo LINK è possibile scaricare il programma con tutti gli orari dei passsaggi.

Alvise-Marco Seno

partecipa alla conversazione

Mille Miglia, pronti-via! Tutti gli orari dei passaggi

1 DI 0