Parte l’operazione “La Lancia del nonno”, aspettiamo le vostre foto

A+ A-

È stato un marchio prestigioso e amatissimo, con un pedigree sportivo che pochi possono vantare. La Lancia ha fatto la storia del motorismo italiano, ed è stata in grado di mettere d’accordo chi da un’automobile voleva confort e classe, ma anche chi non transigeva in termini di prestazioni. Nel periodo d’oro dagli anni Quaranta ai Ottanta la sua gamma, ricchissima, si rivolgeva soprattutto a quanti volevano esprimere il proprio status attraverso una vettura di pregio: le Lancia divennero le auto del medico, dell’avvocato, del notaio, del “cummenda”, del professionista arrivato, a Milano come a Palermo.

Quantomeno, lo è stata per i nostri nonni. E negli album di famiglia era motivo di orgoglio perché testimoniava non solo agiatezza economica ma anche gusto nella scelta di un mezzo che poteva essere, all’occorrenza, perfetto tanto per il professionista in viaggio di lavoro, quanto per la famigliola in vacanza o la coppia in cerca di itinerari divertenti da affrontare su una coupé sportiva.

Quest’anno Lancia festeggia i suoi 110 anni, e per l’occasione Ruoteclassiche sta preparando, per il numero di novembre, uno Speciale dedicato. Non vi anticipiamo nulla, ma sappiate che sarà una piccola festa per i tanti lancisti.

Tra le nostre iniziative, una in particolare li vuole coinvolgere in prima persona: mandateci le foto dei vostri album di famiglia, che ritraggono la Lancia del nonno, dello zio, del papà. E perché no, della nonna o della mamma. Vogliamo immagini rigorosamente d’epoca, originali, un vostro ricordo personale e magari prezioso. Inviatecele via email – in alta risoluzione – all’indirizzo redazione@ruoteclassiche.it, indicando nell’oggetto “La Lancia del nonno” (ma non prendeteci alla lettera, con la parola “nonno” vogliamo indicare un’epoca di massima e, in fondo, quelle particolari Lancia che oggi sono scomparse dalla gamma).

Le migliori saranno pubblicate sulle nostre pagine social – Facebook e Twitter, con l’hashtag #laLanciadelNonno – ma soprattutto su Ruoteclassiche di novembre, per una gallery all’insegna della nostalgia e della passione…

partecipa alla conversazione

Parte l’operazione “La Lancia del nonno”, aspettiamo le vostre foto

1 DI 0