Porsche, tutti gli eventi per i 70 anni di un mito

La prima Porsche nasce l’otto giugno 1948: è una 356 Roadster. Comincia allora la storia di un marchio prestigioso che quest’anno celebrerà i suoi primi 70 anni con una serie di iniziative che coinvolgeranno gli appassionati di tutto il mondo. Ecco il calendario degli eventi principali.

Si parte il tre febbraio da Los Angeles, dove all’interno del Petersen Automotive Museum si inaugurerà “The Porsche effect”, una mostra che esporrà una cinquantina di Porsche rappresentative della produzione del marchio. Dal 20 al 31 marzo presso il “DRIVE, the Volkswagen Group Forum” di Berlino si terrà la mostra “70 anni di auto sportive Porsche”, con una esposizione di modelli che immaginiamo storica.

Anche il Museo Porsche non mancherà di celebrare il 70° compleanno con una apertura speciale il 9 giugno. In quello stesso giorno in ogni sede Porsche del mondo tutti i porschisti saranno invitati allo “Sports Car Together Day”, una sorta di festa collettiva universale che cade nella settimana del compleanno.

Sette giorni dopo, durante il weekend del 16-17 giugno, la Casa organizzerà all’interno e tutto attorno attorno al Museo Porsche di Stoccarda una festa pubblica che non si potrà perdere. Un’altra festa indimenticabile sarà organizzata dal 12 al 15 luglio all’interno del Festival of Speed di Goodwood, in Gran Bretagna.

Dal 27 al 30 settembre i festeggiamenti si sposteranno a Laguna Seca in California, per la Rennsport Reunion, un evento che ogni anno richiama decine di migliaia di appassionati e centinaia di Porsche di tutti i tipi, piloti, ingegneri, designer e dirigenti aziendali della Casa tedesca. Le celebrazioni si concluderanno il 13 ottobre presso la Porsche Arena di Stoccarda con l’evento “Notte dei suoni”.

G.M.

partecipa alla conversazione

Porsche, tutti gli eventi per i 70 anni di un mito

1 DI 5