Un sabato a Milano ricordando la storia dell’Alfa Romeo

A+ A-

Un sabato all’insegna del Biscione, per ricordare ai milanesi i fasti del marchio di… casa. Nella sola giornata dell’11 giugno saranno esposte nell’area del Portello, dove sorgeva lo storico stabilimento dell’Alfa Romeo (ora Parco Vittoria), 16 modelli iconici del marchio, che non solo hanno fatto la storia dell’automobile, ma hanno lasciato anche una traccia indelebile nelle più grandi competizioni motoristiche in giro per il mondo.

Nel 1910 sorgeva al Portello la “culla” delle Alfa Romeo; lo stabilimento in cui si assemblavano le vetture del Biscione venne dismesso negli anni Ottanta e infine demolito. Solo recentemente un’ambiziosa opera di riqualificazione dell’intera area, condotta anche avvalendosi della collaborazione della Scuderia del Portello, ha dato vita al Parco Vittoria.

Per tutta la durata del weekend, i visitatori potranno visitare gli appartamenti campione di questo nuovo grande progetto urbanistico, che per l’occasione sarà animato grazie all’Associazione Veronica Sacchi, onlus che da anni pratica la clown terapia.

La mostra en plein air delle più affascinanti automobili del passato Alfa Romeo, intitolata “Dall’Alfa alla Vittoria”, arriva a coronamento di una serie di interventi con i quali si è reso omaggio allo storico stabilimento del Portello, rinnovando nei milanesi il ricordo di un marchio che ha dato moltissimo alla città e alla storia del automobilismo sportivo e non.

partecipa alla conversazione

Un sabato a Milano ricordando la storia dell’Alfa Romeo

1 DI 0