Leggi
July 19, 2016 - Pozzuoli, Naples, Italy - Prime Minister  Matteo Renzi during the press conference..Premier Matteo Renzi took part in the ''How to research and innovation can become a driving force for the economy of the country.'' The conference today is Tuesday, July 19, at the Telethon Institute of Genetics and Medicine of Pozzuoli..Besides that of Renzi, planned interventions by Andrea Ballabio (Director Telethon Institute of Genetics and Medicine of Pozzuoli), Luca Cordero di Montezemolo (President Fondazione Telethon), Gaetano Manfredi (Rector of the University Federico II of Naples and President of the Conference of rectors of Italian Universities - CRUI) and Vincenzo De Luca  (Credit Image: © Paola Visone/Pacific Press via ZUMA Wire)

Bollo “ventennali”, la Corte Costituzionale accoglie il ricorso del Governo

Dal Palazzo della Consulta di Roma è giunta una sentenza che rimette tutto in discussione, accogliendo la tesi del Governo, che sostiene un vizio di forma, e dichiarando illegittime le leggi di Basilicata e Umbria, giudicate come scappatoie fiscali che lederebbero l’esclusiva competenza legislativa dello Stato in materia di tributi erariali. Ora si aprono diversi scenari: in alcune regioni si pagherà il bollo per le “ventennali” e in altre no? Il pagamento sarà retroattivo?

Leggi
Palazzo_Finanze

Bollo per le “ventennali”, il Mef fa la voce grossa

Si alzano i toni tra Governo e regioni in materia di bollo per le auto “ventennali”. Il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia ha emesso, con data beffarda del 1° aprile, una direttiva che sembrerebbe voler essere l’ultima parola sulla questione, bocciando ogni iniziativa a livello regionale volta a prevedere l’esenzione del bollo per le auto tra i venti e i trent’anni di età.

Leggi
Roberto LoiOK

In Lombardia niente bollo per le “ventennali”, plauso del Presidente dell’Asi

Mentre la Regione Lombardia, per bocca dell’Assessore Massimo Garavaglia, fa sapere che non farà pagare il bollo pieno per le vetture comprese tra i venti e i trent’anni (purché iscritte a un registro storico), il Presidente dell’Asi Roberto Loi plaude all’iniziativa e parla di altri regioni pronte a seguire la via lombarda…

Leggi
risiko3dblu2OK

Bollo e “ventennali”, la mappa aggiornata delle esenzioni

Sono passati ormai due mesi dall’approvazione della Legge di Stabilità, avvenuta il 23 dicembre 2014, è ancora non si è completamente diradata la confusione attorno al tema dell’esenzione del bollo per le auto cosiddette “ventennali”. A oggi la situazione è questa, regione per regione.

Leggi
risiko3dblu2OK

Bollo e “ventennali”, qualche schiarita

La questione tasse automobilistiche per le auto che hanno compiuto vent’anni è ormai diventata da discussione al bar: “Le leggi regionali che esentano le ventennali sono tuttora in vigore e prevalgono su quella dello Stato” asseriscono taluni; all’opposto, altri rispondono che le regioni non possono legiferare in modo difforme a una legge nazionale, mentre altri ancora reclamano l’intervento chiarificatore del Governo.

Leggi
Regione Lombardia

Bollo per le ventennali, Italia spezzata in due

Fatta la legge, alcune regioni (in ordine sparso) si preparano a confermare l’esenzione per le auto tra i venti e i trent’anni, secondo modalità e con importi differenti. Capofila e locomotiva è la Lombardia, presa da quasi tutte come esempio di come procedere. Facciamo il punto su una situazione ancora in divenire…