Leggi
090724_AR_Independent.jpg

[Millenial] 10 italiane da tenere (o mettere) in garage

Dalla Brera alla Thesis passando per la 4C. Ecco una selezione di auto tricolori, dalle youngtimer a quelle ancora a listino, che potrebbero tra vent’anni far gola a tanti. Unica regola del gioco, escludere supercar, auto troppo costose e marchi troppo nobili

Leggi
bitcarcover

Bitcar, arriva la criptovaluta per le classiche

Da Singapore una nuova iniziativa unisce le monete virtuali con la possibilità di investire in piccole parti di costose supercar. Sarà un successo o una bolla destinata a sgonfiarsi rapidamente?

Leggi
group-shot-credit-patrick-ernzen-c-2015-rm-sothebys-2

Investimenti, da Parigi un nuovo fondo per le classiche

Da Rétromobile arriva la notizia del lancio di un nuovo fondo destinato alle auto classiche. Pensato da esperti del settore, rappresenta un altro segnale di interesse e sviluppo del mercato per investitori e collezionisti

Leggi
Ferrari 250 GTO

Baby Boomer vs Millennial: rischi e opportunità per le auto classiche

Rarità, valore storico e sportivo ma anche il ruolo e le passioni delle singole generazioni possono influire in futuro su valore e tipologia dei beni da collezione, auto comprese? Se lo domandano in molti. Anche il New York Times

Leggi
ny17_r025_001

Comprare 30 azioni di una Testarossa? Ora è possibile

Una innovativa forma di fintech prova a creare un mercato azionario di auto classiche. Si chiama RallyRD, ha sede a New York e si sottoscrive via app. Avrà successo?

Leggi
IMG_0348

Mercato delle storiche, “Top Lot” o “Small Cap”?

Nonostante lievi flessioni dell’ultimo decennio le auto classiche sono ancora al top nella classifica degli investimenti di beni di lusso. In base ai dati Axa Art e Ademy solo i gioielli hanno fatto meglio. Ma ci sono molte differenze, determinate dal valore o dalla tipologia di auto.

Leggi
MilanoAutoclassica(9)OK

Mercato, andamento lento per le classiche

L’ultimo report Knight Frank evidenzia una crescita debole nel primo semestre. Le classiche cedono il passo a vino e altri beni da collezione. In calo moderato anche Ferrari, Porsche e Mercedes.

Leggi
global trends 1

Nuove tendenze, il vino da collezione batte le auto classiche

Le auto classiche rimangono il bene da collezione che si è rivalutato di più negli ultimi dieci anni ma nel 2016 il vino ha fatto meglio. Dati e tendenze tutte da interpretare in un mercato sempre più selettivo e globale.

Leggi
luxury index

Auto classiche meglio di quadri, monete antiche e vini pregiati

Patrimoni e collezioni: anche l’anno scorso le auto classiche in testa alla classifica delle rivalutazioni. Crescita meno forte che in passato ma su scala decennale siamo al +490%. E on futuro la globalizzazione dei collezionisti e dei gusti potrebbe creare nuove tendenze…

Leggi
1976 Lamborghini Countach LP 400 'Periscopio'

Bloomberg: attenzione a investire in auto storiche!

E se le classiche non fossero un buon investimento? A buttare il sasso nello stagno un articolo di Bloomberg che,…