Leggi
3790_10627389_1

[Aste] Il mercato francese incanta poco

La casa d’aste francese Artcurial archivia la tradizionale vendita parigina di aprile con un risultato che conferma il momento di profonda riflessione del mercato

Leggi
indice hagerty

Classiche in calo, c’è il rischio di un nuovo 2008?

Wolf Richter, il provocatorio esperto di finanza internazionale torna a scrivere di auto classiche e nota come un calo delle quotazioni come quello verificatosi negli ultimi due anni non era capitato neppure in occasione della crisi del 2008. Le ragioni però questa volta sono diverse. Più preoccupanti?

Leggi
ny17_r025_001

Comprare 30 azioni di una Testarossa? Ora è possibile

Una innovativa forma di fintech prova a creare un mercato azionario di auto classiche. Si chiama RallyRD, ha sede a New York e si sottoscrive via app. Avrà successo?

Leggi
IMG_0348

Mercato delle storiche, “Top Lot” o “Small Cap”?

Nonostante lievi flessioni dell’ultimo decennio le auto classiche sono ancora al top nella classifica degli investimenti di beni di lusso. In base ai dati Axa Art e Ademy solo i gioielli hanno fatto meglio. Ma ci sono molte differenze, determinate dal valore o dalla tipologia di auto.

Leggi
MilanoAutoclassica(9)OK

Mercato, andamento lento per le classiche

L’ultimo report Knight Frank evidenzia una crescita debole nel primo semestre. Le classiche cedono il passo a vino e altri beni da collezione. In calo moderato anche Ferrari, Porsche e Mercedes.

Leggi
global trends 1

Nuove tendenze, il vino da collezione batte le auto classiche

Le auto classiche rimangono il bene da collezione che si è rivalutato di più negli ultimi dieci anni ma nel 2016 il vino ha fatto meglio. Dati e tendenze tutte da interpretare in un mercato sempre più selettivo e globale.

Leggi
085F225_

Mercato auto storiche, i consigli di Bloomberg

Le auto storiche come le azioni, sempre al centro della passione ma anche del mondo degli affari. Questa volta tocca a Bloomberg indicare tre auto che varrebbe la pena mettersi in garage prima che le valutazioni inizino a salire troppo.

Leggi
AZ17_r125_009

Nuovi trend, arrivano i “millenial”

La tendenza emerge da Scottsdale e probabilmente influenzerà sempre di più le dinamiche di mercato delle auto storiche. I ragazzi nati tra il 1985 e il 2000 iniziano a visitare le aste ed acquistare auto d’epoca, supercar e instant classic; amano i suv e sono più interessati alle auto moderne e giapponesi. Anche con lievi modifiche…

Leggi
Uniques_11_1214OK

L’auto d’epoca? Rende più dell’oro

Il miglior modo di investire i propri quattrini? Le opere d’arte. No, sbagliato. I francobolli? Acqua. I diamanti? Fuori strada. La risposta ha quattro ruote. Sono infatti le auto classiche l’investimento più redditizio che si potesse fare negli ultimi dieci anni. I risultati di uno studio condotto negli Stati Uniti…