Leggi
DVnfaMaV4A07srN.jpg large

Aste a Rétromobile, Artcurial chiude in bellezza

Quasi 32 milioni di euro di fatturato in due giorni e l’86% dei lotti aggiudicati sono i numeri impressionanti della vendita della Casa d’aste francese all’interno della manifestazione Rétromobile. Regina dell’incanto una splendida Bugatti 57C Atalante.

Leggi
0- Fiat Type 24-32 tonneau avec entree par l'arriere 1904

Bonhams, la rivincita delle “vecchiette”

Scommessa vinta per la Casa d’aste inglese che a Parigi ha proposto e aggiudicato in percentuali elevatissime auto costruite da inizio secolo fino agli anni ’30. Più complicata la vendita delle altre, soprattutto delle italiane da rally

Leggi
3 1993-Bugatti-EB-110-Super-Sport-Prototype_0

Parigi 2018: RM Sotheby’s debutta senza botto

La prima asta parigina dell’anno lascia un po’ di amaro in bocca a chi sperava in una risposta del mercato vivace, in grado di portare nuovo entusiasmo in un settore da un paio di anni in crisi di identità. Deludono le stelle del catalogo e volano le supercar moderne.

Leggi
Bugatti Type 57 3,3 litres Torpedo Tourist Trophy 1935

Parigi 2018: Bonhams scommette sulle anteguerra

La Casa d’aste inglese va controcorrente e a Parigi l’8 febbraio punterà sulle auto di inizio secolo fino agli anni ’30, le più difficili da vendere. Ne proporrà 42 su un totale di 138 lotti automobilistici. Solo cinque le Ferrari in catalogo. Ecco alcune proposte cogliendo fior da fiore.