Eventi / News
26 febbraio 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

50.000 EURO PER LA SIMCA DI TODT

Alla mostra scambio di Arezzo (16-17 gennaio) se ne sono viste e sentite tante. Un'Alfa Romeo "Giulia GTC" (1964), guida a destra, era stata proposta da Coys l'ottobre scorso, a Padova, per 29 mila euro. Oggi è ricomparsa ad Arezzo con un prezzo ritoccato: 39 mila euro.

Interessante anche la Simca "Rallye 3" del 1978 appartenuta a Jean Todt e acquistata dalla concessionaria aretina di Rosaldo Chianucci, grande appassionato di Simca "1000". Quello di Todt era il primo di mille esemplari prodotti, l'unico di colore rosso. "Per comprarlo - racconta Chianucci - gli sono stato dietro quattro anni, poi nel 2007 è diventato mio.

Il venditore era francese, Michel Ridoux, il meccanico di Todt. Il prezzo? Tenetevi: l'ho pagato 50 mila euro. È la vettura a cui sono più affezionato. La gente lascia il volante quando passo vicino. Non la venderò mai, non ci dormirei la notte".

Condividi
COMMENTI