News
09 November 2020 | di Giancarlo Gnepo Kla

ACI Storico e Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica: firmata la convenzione

Il Presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani annuncia l’ingresso della Fondazione Macaluso nel circuito Aci Storico. In virtù di una visione comune, la firma della convenzione sancisce oggi una importante partnership, finalizzata alla promozione di eventi e iniziative atte a valorizzare e tutelare il mondo del motorismo storico.

Si è concluso stamane l’incontro tra Aci Storico e la Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica. Il Club Storico dell’Automobile Club d’Italia e la Fondazione condividono la stessa visione e si fondano sugli stessi principi. La convenzione siglata da Monica Mailander Macaluso (Presidente della Fondazione Macaluso) e Aneglo Sticchi Damiani (Presidente dell’Aci) verte sulla sinergia in attività di comunicazione e negli eventi per promuovere la cultura dell’auto storica.

In favore della bellezza e della cultura. Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI dichiara “Vedere come il progetto ACI Storico venga sposato da realtà importanti che hanno, come noi, l’obiettivo di salvaguardare e promuovere storia, bellezza, tecnica e cultura di questo settore rappresenta una grandissima soddisfazione personale”. E prosegue: “Un mondo, quello del motorismo storico, che va assistito e affiancato, e che rappresenta anche un bacino di eccellenza per quanto riguarda l’artigianalità e le competenze, e non ultimo un settore che contribuisce all’economia e alla creazione di posti di lavoro nel nostro Paese”.

Wunderkammer. Lo scorso giugno, la Fondazione Macaluso ha inaugurato il suo spazio alle porte di Torino: in questo scrigno dedicato ai tesori dell’automobilismo sono conservate alcune tra le più preziose icone del motorsport. Oltre all’area espositiva, sono presenti anche un’officina per il restauro dell’auto storica, l’archivio e una biblioteca dell’automobile. Il punto cardine di questa alleanza verte infatti sulla divulgazione della tradizione motoristica e delle attività artigianali correlate al mondo dell’auto d’epoca.

Ambasciatori di stile e di storia. Monica Mailander Macaluso, Presidente della Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica aggiunge: “La formalizzazione di questa partnership rafforza ulteriormente un legame che ci lega storicamente. La valorizzazione storica dell’automobile italiana, la trasmissione della sua memoria, delle competenze e dell’ingegno verso le nuove generazioni sono anche i pilastri della della Fondazione. Gli stessi obiettivi che, che ci vedrà impegnati a fianco del Club Storico dell’Automobile Club Italia per aggiornare la conoscenza dell’auto storica italiana nel nostro paese e nel mondo”. Sticchi Damiani conclude con un ringraziamento speciale a Monica Mailander Macaluso e ai figli dell’indimenticabile Gino Macaluso: “Per la loro attenzione e per il loro impegno diretto nelle attività della Fondazione, con la quale spero di poter al più presto mettere in atto iniziative che potranno essere apprezzate da tutti gli appassionati di questo mondo tanto affascinante”.

Condividi
COMMENTI