Modena Motor Gallery: a settembre torna l'eccellenza del motorismo italiano - Ruoteclassiche
Sponsored by sponsor
CONTENUTO SPONSORIZZATO

Modena Motor Gallery: a settembre torna l’eccellenza del motorismo italiano

25 e 26 settembre torna il Modena Motor Gallery, mostre, eventi e tanto altro. Scopri il programma.

Si preannuncia un ritorno in grande stile per la prossima edizione di Modena Motor Gallery, la manifestazione che, negli anni, si è meritata la definizione di “salotto buono del motorismo d’epoca" grazie alla qualità delle vetture presentate alle mostre.

La fiera si terrà a Modena il 25 e il 26 settembre, nel rigoroso rispetto delle normative sulla sicurezza. La zona del modenese è una terra di meccanici, ingegneri, passione e innovazione, che le hanno fatto guadagnare il titolo di capitale mondiale dei motori. Per questo è il luogo perfetto per ospitare la 9° Mostra/Mercato di auto, moto, memorabilia, editoria, ricambi.

Oltre 360 espositori, 1.200 auto e moto storiche, 18 tra Club, Registri Storici e Musei, una intera corsia con i più autorevoli artigiani che hanno contribuito a rendere l’Emilia la terra dei motori.

La Modena Motor Gallery sarà un'occasione unica per vedere in movimento, sentendone la voce rombante, veri e propri pezzi della storia del motorismo a due e quattro ruote.

Modena Motor Gallery, ogni anno, dedica un ampio spazio alla ricerca e innovazione condotta da Unimore, Associazioni e Istituzioni. Grande risalto sarà dato, non solo al passato, alla storia e all’ingegno di tecnici e artigiani, ma anche agli ingegneri, agli informatici e ai designer di oggi che lavorano per un futuro all’insegna della mobilità sostenibile.

Modena Motor Gallery è anche questo: un evento che negli anni ha sollecitato, promosso e sostenuto idee e progetti che vanno ben oltre i confini nazionali.

Non perdertiil test-drive con auto Ferrari e Lamborghini. Si terranno inoltre mostre ed esposizioni di grande richiamo legate dal tema: “Piloti ed auto in competizione”.

Inoltre, per celebrare i 100 anni di Moto Guzzi, saranno esposti 15 pezzi che hanno fatto la storia di questo marchio conosciuto nel mondo: un vero e proprio viaggio alla scoperta di un’icona storica del motorismo.

Per ricordare Giorgio Lucchini si terrà una mostra, in collaborazione con la Scuderia Tazio Nuvolari Italia, ricca di pezzi unici dedicati ad un costruttore di auto da corsa.

Infine la galleria sarà dedicata alla Motor Valley dell’Emilia Romagna con alcune auto da competizione tra le quali Stanguellini, Ferrari e Maserati.

Condividi