News
28 febbraio 2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Al via il 1° Master Restauratori Moto Classiche

Da una triangolazione tra Dueruote, Newfren e Asi nasce il primo Master Restauratori Moto Classiche. Venti studenti e due weekend lunghi all’insegna della passione per le due ruote d’antan.

Manca pochissimo alla prima edizione del Master Restauratori Moto Classiche dell'Accademia di Editoriale Domus. Sei giornate, distribuite in due weekend lunghi, per scoprire da vicino i segreti dell’arte del restauro.

Full immersion. Cresce l’attesa per i venti iscritti, ma anche per il corpo docenti, desideroso di trasmettere conoscenze ed esperienze agli allievi. Il corso si terrà presso la sede dell’Editoriale Domus e avrà una durata complessiva di 50 ore. Sarà suddiviso in due fine settimana lunghi: 8-9-10 e 22-23-24 marzo.

Adesso tocca alle moto! Il corso s’inserisce nel quadro d’iniziative inaugurato dal Master Restauratori Auto d’Epoca, andando così ad ampliare nella forma e nei contenuti il progetto didattico che da due anni a questa parte si pone l’ambizioso obiettivo di formare una classe di giovani professionisti del restauro di veicoli storici.

Tutti in officina. I partecipanti avranno come tutor d’eccezione Massimo Raselli e Bruno Ferrari, che seguiranno gli allievi nelle fasi di smontaggio, ripristino e rimontaggio dei pezzi. "Sotto i ferri", due KTM d’epoca bisognose di cure. L’obiettivo, neanche a dirlo, sarà riportarle alle condizioni d’origine…

Parola agli esperti. I lavori verranno effettuati nei laboratori dell'officina di Dueruote, mentre le lezioni teoriche si svolgeranno in aula. Molti gli interventi previsti dall'agenda, tra cui segnaliamo quello di Valter Barbero, che racconterà l’esperienza della Newfren, realtà torinese specializzata nella produzione di dischi frizione e ganasce freno. Ampio spazio anche ai professionisti della verniciatura e del restauro. A monitorare e giudicare l’operato degli allievi ci sarà un pool di commissari tecnici dell’Asi, l’Automotoclub Storico Italiano, partner del master insieme proprio a Newfren.

Condividi
COMMENTI