News
30 novembre 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

ALL’ASTA UNA FERRARI… DELLA DINASTIA SONG

È stata aggiudicata, lo scorso 2 novembre, a un anonimo collezionista di Shanghai l'esclusiva Ferrari "599 China Limited Edition" realizzata dall'artista cinese Lu Hao. La vettura - un esemplare unico è stata battuta a 1,2 milioni di euro, quasi tre volte la base d'asta di 440 mila euro.

Le finiture della carrozzeria sono ispirate alle porcellane Ge Kiln della dinastia Song. I proventi dell'asta, momento clou della cena di gala organizzata dalla Ferrari alla Red Gate Gallery di Pechino, saranno destinati a studenti e giovani ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Automobilistica dell'Università di Tsinghua, che avranno la possibilità di studiare presso il Politecnico di Milano e di effettuare contemporaneamente un tirocinio nello stabilimento Ferrari a Maranello.

Oltre alla singolare vettura sono stati battuti una tuta indossata dal pilota Giancarlo Fisichella, un casco e un modellino di una "599 GTB" autografati da Michael Schumacher.

Condividi
COMMENTI