Eventi
28 giugno 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

All’Olgiata Golf Club di Roma, concorso d’eleganza sul green

Golf e auto d'epoca, con tanto di concorso d'eleganza. Connubio per certi versi inedito (se si esclude il green sul quale si svolgono molti tra i più prestigiosi eventi motoristici del mondo, Pebble Beach compreso).

Ma tutt'altro che azzardato. Tanto che a Roma andrà in scena la prima edizione del Golf & Classic Car, che l'Olgiata Golf Club ha organizzato per domenica 1° luglio in collaborazione con BMW Roma.

Saranno ammesse vetture storiche di ogni marchio, purché costruite prima del 1979. E selezionate da un Comitato appositamente costituito: in combinata con il concorso d'eleganza che vedrà collezionisti-proprietari (golfisti, ma anche non) sostare nel piazzale della Stella, adiacente all'ingresso del Circolo, si svolgerà anche una gara di golf con la formula stableford in tre categorie, aperta a tutti i giocatori che si vedranno abbinare a un modello di auto da competizione.

Le candidate reginette saranno premiate però solo in base alle loro linee eleganti. Sette le categorie previste: "Best of Show"; "Auto aperta" (carrozzeria cabrio-roadster); "Auto chiusa" (carrozzeria mono-due-tre volumi); "Italiana" (marchio del bel Paese); "Straniera" (costruttore non italiano); "Sportiva" (cuore da corsa); "Senza tempo" (un classico). In serata, la giuria del pubblico presente assegnerà un premio speciale all'auto ritenuta più bella... a furor di popolo.

In serata verrà presentato il libro "La volpe argentata" di Prisca Taruffi. Si tratta di una raccolta di testimonianze sul grande pilota di auto e di moto, ingegnere, costruttore, progettista, direttore sportivo e tecnico Piero Taruffi. L’autrice, sportiva Azzurra d’Italiacon due titoli iridati (automobilismo e golf) e nata due anni dopo il ritiro ufficiale dalle corse di suo padre Piero, sarà a disposizione anche per un firmacopie conclusivo.

Condividi
COMMENTI