AMERICANE SU DI GIRI - Ruoteclassiche
Aste / News
15 October 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

AMERICANE SU DI GIRI

La vecchia America? Per un weekend - dal 3 al 5 settembre - è stata ricreata sulla pista del piccolo aeroporto di Rivanazzano a due passi da Voghera (PV). Qui, in una cornice di pubblico che ha sfiorato le 12 mila persone, è andata in scena la 7a edizione di Hills Race, unica gara di accelerazione in Italia riservata alle auto americane e alle Volkswagen "air-cooled".

Ben 450 le vetture yankee iscritte, tra quattro ruote d'epoca e modelli moderni, in rappresentanza di tutti i maggiori marchi d'Oltreoecano: Cadillac, Chevrolet, Dodge, Ford, Mercury, Pontiac, Plymouth, Shelby. A questi si sono affiancati oltre trecento tra "Maggiolino" e pullmini Volkswagen e qualcosa come duemila Harley-Davidson. Il clou dell'evento è stato la domenica, con la finale della gara di accelerazione all'americana sulla lunghezza del quarto di miglio. A due a due, in un match race adrenalinico, i piloti hanno sfidato il cronometro per raggiungere poi la finale.

Lo show sulla "drag strip" ha visto schierarsi una "Pro Mod" su base "Corvette" del 1963 da oltre 3000 CV, ma anche - questa volta sulla lunghezza dell'ottavo di miglio - diverse vetture ante anni 60, con la presenza di pin up al via, in perfetto stile "Gioventù bruciata". Per tre giorni, l'immersione nel mondo vintage dei motori d'Oltreoceano è stata totale e ha fatto registrare numerose partecipazioni anche dall'estero, soprattutto dal Nordeuropa (Norvegia, Ungheria e Finlandia in testa): i parcheggi erano stipati di fantasiosi hot rod dagli anni 30 ai 50, di affascinanti berline e convertibili degli anni 60, di sfrontate muscle car degli anni 70, fino a comprendere parecchi modelli di attuale produzione.

Le due ruote non sono state da meno e hanno dato vita a un coloratissimo carosello, culminato nel classico "Contest Bike Show". Al di là di quanto si è potuto ammirare in pista, non è mancata l'occasione di gironzolare tra i numerosi banchetti di accessori per auto e moto, abbigliamento in tema, stampa specializzata e artigiani legati al mondo dei motori. Il bel tempo durante tutto il weekend ha poi fatto il resto.

Condividi
COMMENTI