Regolarità
11 November 2019 | di Himara Bottini

Aperte le iscrizioni alla coppa Milano-Sanremo 2020

Si svolgerà dal 26 al 28 marzo 2020 la XII° rievocazione della Coppa Milano-Sanremo. Gli organizzatori di Equipe GrandPrix hanno già dato il via alle iscrizioni

Confermato il mese di marzo per la XII° rievocazione della Coppa Milano-Sanremo, gara di regolarità classica a calendario ACI Sport dal passato antichissimo e glorioso. La partecipazione sarà ammessa a un massimo di 100 equipaggi e ci si potrà iscrivere solo con vetture costruite entro il 1976 e in possesso di passaporto FIVA, di fiche FIA Heritage, di omologazione ASI, di fiche ACI Sport o dimostrando l’appartenenza a un registro di marca.

Sportività ed eleganza. Un percorso di circa 700 km attraverserà la Lombardia, il Piemonte e la Liguria, e sarà intervallato da oltre novanta prove tra cronometrate e di media. L’intensità dell’aspetto agonistico non priverà però i partecipanti di tutti quegli aspetti che negli ultimi anni hanno reso la rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo una delle gare più glamour e di fascino in Italia e per l’estero.

Da Monza a Milano per cominciare. La rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo prenderà il via giovedì 26 marzo dall’Autodromo di Monza Eni Circuit, dove si svolgeranno anche le verifiche tecniche e sportive. Dopo una sfilata per il centro storico di Monza gli equipaggi si trasferiranno a Milano e parcheggeranno le loro vetture all’interno del suggestivo cortile dello storico Palazzo del Senato. La partenza ufficiale, invece, sarà data in serata dalla sede di ACI Milano, in Corso Venezia.

Dalle Langhe alla costa ligure. La prima tappa di venerdì 27 marzo porterà gli equipaggi, come da tradizione, a Rapallo, non prima però di aver attraversato il territorio delle Langhe, famoso non solo per il vino e il buon cibo ma anche per i suoi borghi medievali, tra cui Alba, dove è prevista la sosta pranzo. Sabato 28 marzo, invece, la seconda e ultima tappa terminerà a Sanremo, dove è nota l’accoglienza festosa che la Città dei Fiori riserva ogni anno ai partecipanti della Coppa Milano-Sanremo. Infine, dopo il grande successo riscontrato nell’edizione di quest’anno, si replicherà il trasferimento a Montecarlo per il gala dinner e la cerimonia di premiazione.

Curiosità. Immancabile anche per l’edizione del 2020 la prestigiosa Coppa delle Dame, concepita per la prima volta agli inizi del secolo scorso e alla quale gli organizzatori di Equipe GrandPrix tengono in maniera particolare.

Condividi
COMMENTI