Personaggi
17 March 2020 | di Redazione Ruoteclassiche

Appuntamento con i grandi designer: Leonardo Fioravanti

Terzo appuntamento con il design italiano: Leonardo Fioravanti. Ingegnere e stilista è l'autore di molte sportive del Cavallino rampante tra gli Anni '60 e '80.

Leonardo Fioravanti nasce a Milano nel 1938. Appartenente ad una famiglia di industriali, acquisisce una profonda conoscenza dell' auto e della meccanica, ulteriormente affinata con la partecipazione, in veste di pilota, alle corse automobilistiche. Leonardo Fioravanti si laurea in Ingegneria Meccanica nel 1963.

Un curriculum importante. Dal 1964 al 1987 è in Pininfarina, dove diventa direttore generale e amministratore delegato del Centro Studi & Ricerche. Nel 1988 passa alla Ferrari: prima come vice direttore generale, poi come AD di Ferrari Engineering. Successivamente sarà responsabile del Centro Ricerche Fiat. Nel 1987 fonda insieme ai figli la Fioravanti Srl, specializzata in studi di architettura. Dal 1991, lasciata Fiat, continua ad occuparsi di automotive: dalle concept Sensiva, Flair e Vola (con il particolare brevetto del tetto rotante, applicato alla Ferrari 575) alle fuoriserie come la Ferrari SP1 sino a vetture di produzione ad alte prestazioni come la Lexus LF-A.

Condividi
COMMENTI