Asta Bolaffi, le moto a Torino - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
18/10/2022 | di Fulvio Zucco
Asta Bolaffi, le moto a Torino
La terza asta dedicata alle moto di Bolaffi si tiene il 18 ottobre a Torino. 134 i lotti in catalogo: scopri tutto su Ruoteclassiche
18/10/2022 | di Fulvio Zucco

La terza asta dedicata alle moto di Bolaffi si tiene il 18 ottobre a Torino. 134 i lotti in catalogo.

Le moto all'asta organizzata da Bolaffi il 18 ottobre comprendono mezzi che spaziano dagli anni 20 fino al passato più recente. Molti i ciclomotori italiani, fra cui alcuni Motom. Ci sono anche parecchie moto di cilindrata maggiore, soprattutto degli anni 50 e 60. Oltre a queste, anche due esemplari realizzati dalla torinese DSN Design. Si tratta del Sansone, maxi scooter motorizzato Moto Guzzi 750, stimato dai 15 ai 30.000 euro, e della V-Per, su base Honda 250 VTR, stimata dai 5 ai 12.000 euro.

Scooter all'avventura. Fra le chicche dell'incanto due Vespa molto particolari. Si tratta di due scooter realizzati per compiere raid fuori dal comune, come il Rally dei Faraoni e la Transanatolia, non proprio due passeggiate turistiche. Queste due one off hanno una stima di 25-50.000 euro ciascuna. Presenti anche, in versione più tradizionale ossia di serie, le avversarie di sempre della celebre Vespa, cioè le Innocenti Lambretta.

Prima in mostra, poi all'asta. I 134 lotti messi all'incanto da Bolaffi sono esposti presso il Lanificio di Torino, vicino alla sede dell'asta che si tiene allo Spazio Bolaffi in corso Verona 34/D. Tra le moto anni 50-60 in vendita spiccano una Moto Morini Settebello (8-15.000 euro) e una Ducati 175 Sport (5-10.000 euro). Numerose anche le moto italiane degli anni 70 come Laverda, Moto Guzzi e Benelli; non mancano nemmeno le sempre apprezzate maxi inglesi come Triumph, Norton e BSA.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Giugno 2024
In copertina su Ruoteclassiche di giugno la "mamma" di tutte le Lancia Delta da rally, recentemente restaurata da Miki Biasion. Restauro integrale anche per la Mercedes 2 litri che partecipò alla Targa Florio di 100 anni fa e Test a test per due piccole coupé come la Ford Puma e la Opel Tigra. Oltre a un test esclusivo sui biocarburanti condotto con l'Asi e molto altro ancora
Scopri di più >