Auto
22 April 2020 | di Giancarlo Gnepo Kla

Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins, la produzione è confermata

Confermate le 38 specialissime fuoriserie realizzate sulla base dell’Aston Martin V12 Vantage Zagato, nelle varianti Coupè e Speedster: offerte esclusivamente in coppia ad una selezionatissima platea di 19 facoltosi collezionisti.

Le Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins by R-Reforged celebrano i cento anni dell’atelier Zagato: 19 Coupé e 19 Speedster che celebrano sia il centenario della carrozzeria milanese che i 60 anni della lunga partnership tra l’atelier milanese e la casa britannica. Le Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins vengono realizzate da Zagato e R-Reforged combinando al meglio due mondi automobilistici: la Speedster evoca sportività nella sua forma più pura e la Coupé con la sua linea senza tempo, ridefinisce lo stile della Aston Martin Vantage V12 Zagato del 2011. L'Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins by R-Reforged è il primo progetto annunciato da R-Reforged nel corso del 2019. La società fa parte di AF Racing Group, già partner di Aston Martin per il progetto Valkyrie. A conferma delle sue ambizioni, R-Reforged, annuncia anche un secondo progetto: l'Aston Martin Vanquish 25 by Callum, che entrerà in produzione quest'anno.

Stile Zagato. Su ciascun modello ritroviamo i tratti iconici del design Zagato, a partire dal caratteristico tetto con le due “gobbe" della Coupé, mentre il logo con la Z dorata rende omaggio ai cento anni di attività della carrozzeria Zagato. Il cuore pulsante delle nuove e specialissime creature è il rinnovato 5,9 litri 48 valvole naturalmente aspirato che eroga la bellezza di 600 cv (85 in più rispetto all’edizione precedente). Le 19 Coupè e le 19 Speedster sono vestite da una carrozzeria realizzata interamente in carbonio; uno spoiler posteriore estraibile migliora l’aerodinamica alle velocità più alte, salvo ritrarsi a bassa andatura per non inficiare la pulizia delle linee, che esprimono la tipica ed elegante muscolarità delle Aston Martin. A sottolineare la vocazione sportiva dei nuovi modelli contribuiscono anche i nuovi cerchi in lega APP Tech da 19” con dado centrale come sulle auto da competizione.

Sartoriale. La "R-Experience" vede il cliente al centro del processo di design: ciascun esemplare si configura come una confezione sartoriale, realizzata secondo i desiderata specificati dal fortunato cliente. Tutti gli elementi delle Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins by R-Reforged vengono definiti con i designer dell'Aston Martin St Gallen di Niederwil (Svizzera), il futuro proprietario verrà poi invitato nella nuova sede di R-Reforged a Warwick (UK) per assistere alla costruzione delle proprie auto. La produzione vede un’alternanza di lavorazioni tradizionali eseguite da abili artigiani, come la rifilatura della pelle “Bridge of Weir”, unitamente a processi produttivi contemporanei. Le opzioni per l’allestimento di ciascun esemplare includono una nuance di colori praticamente infinita, il cliente ha la possibilità di abbinare le tinte per gli interni e la carrozzeria fornendo un campione di colore.

Autentiche e preziose. "Le Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage TWINS di R-Reforged sono senza dubbio il culmine delle nostre celebrazioni per il centenario", afferma Andrea Zagato, che continua: “Possedere queste auto da collezione sarà un'esperienza molto personale ed emotiva.” Marella Rivolta Zagato (co-dirigente dell'azienda) che ha seguito lo sviluppo delle prime due vetture, spiega: "Quando ho scelto i colori della carrozzeria, ho cercato qualcosa che rappresentasse contemporaneamente il nostro patrimonio centenario e il nostro futuro". I colori più rappresentativi sono l'oro e il platino, i metalli più preziosi.

Gloria e futuro. Marella Rivolta-Zagato prosegue sottolineando che l'oro è emblema di purezza e distinzione, con questa tinta viene reso omaggio al primo secolo di storia della Zagato. Il platino è anche uno dei materiali più resistenti: simbolo di buon auspicio per i prossimi 100 anni dell’azienda. Ad esempio per la Speedster la verniciatura prende il nome di “Oro Angelic”a. L'Angelica è una pianta commestibile pensata per garantire una lunga vita, ma simboleggia anche ispirazione e forza. Per la Coupé è stato scelto il color “Platino Acanto”. Le foglie di Acanto rappresentano invece la purezza e l'immortalità e incarnano la visione del futuro di Zagato. Le Aston Martin Vantage V12 Zagato Heritage Twins saranno presentate durante l'estate del 2020 mentre l’inizio della produzione è prevista per il quarto trimestre di quest'anno.

Condividi
COMMENTI