Eventi / News
26 ottobre 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Auto e Moto d’Epoca, istantanee da un’edizione record

Una crescita continua. Tanto da fa dire agli organizzatori che quella appena conclusa è stata la più bella edizione della sua storia più che trentennale. Auto e Moto d'Epoca di Padova pare avere aggiustato il tiro su una formula capace di mettere d'accordo passato e presente e quindi di richiamare nei suoi padiglioni sia gli appassionati del vintage sia quelli che inseguono le ultime novità delle Case. I primi numeri, diffusi da Intermeeting, parlano di quattromila modelli storici in vendita, 300 commercianti (il 25 per cento in più rispetto allo scorso anno), 650 ricambisti scesi da tutta Europa e 18 marchi presenti ufficialmente.

Quanto al pubblico, alle 10 di domenica (ultimo giorno di fiera), si era già superata la soglia psicologica delle 80 mila presenze raggiunte alla chiusura dell'edizione 2014. Tantissimi i motivi d'interesse di quest'anno: dallo spazio dedicato all'approfondimento e alla cultura nello stand Aci, dove peraltro si è tenuta giovedì anche la presentazione in anteprima della nostra webserie "Bulli&Bulloni" (online da oggi per dieci puntate, ogni lunedì e giovedì) alla scelta di Asi di presentare ad Auto e Moto d'Epoca l'acquisto della preziosa Collezione Bertone. Senza contare le centinaia di Ferrari in esposizione, uno spettacolo di Rosse, difficilmente replicabile in altri contesti.

Su Ruoteclassiche di novembre parleremo diffusamente del Salone, illustrando ciò che ci ha più colpito al di là dei numeri. Intanto godetevi la nostra gallery in anteprima...

Condividi
COMMENTI