Eventi / News
23 January 2013 | di Redazione Ruoteclassiche

AUTOCLASSICA RIACCENDE LA PASSIONE

È partito il conto alla rovescia per l'apertura di Milano AutoClassica, Salone delle "storiche" (auto e moto) organizzato da Orgacom e FieraMilano con il patrocinio di Ruoteclassiche, in programma nel quartiere fieristico del capoluogo lombardo dal 22 al 24 febbraio. Forte dei numeri dello scorso anno - 22.000 spettatori, 163 espositori, vetture esposte di grande pregio - la seconda edizione si arricchisce di parecchi contenuti nuovi: ampio "marketplace" per vendere la propria "storica" (i lettori di Ruoteclassiche potranno usufruirne a condizioni agevolate, compilando l'apposito coupon); rassegna di moto BMW stradali degli anni 50; ricostruzione di una griglia di partenza "statica" con le monoposto degli anni 70- 80; presenza di un simulatore di F.1 portato dal museo Ferrari di Maranello e soprattutto una nuova area di 7000 m² dedicata al collezionismo, ai ricambi, al modellismo e agli accessori, così come un ampio spazio all'aperto per gare di regolarità, velocità e inseguimento con le Alfa Romeo "GTA" della Scuderia del Portello e le F.1, F.2 e F. Junior degli anni 60, impegnate nel Formula Historic GP Milano. La kermesse meneghina sarà anche l'occasione per avere in anteprima le ultime notizie sulle prossime Mille Miglia, Coppa Intereuropa Storica e sulle aste di RM Auctions. Ci sarà anche Ruoteclassiche, con un grande stand che renderà omaggio ai 50 anni della Porsche "911"; al suo interno i visitatori potranno ammirare una "RS 2.7" del 1973 e la "GT3 Cup" vincitrice con Vito Postiglione della Carrera Cup 2012 e che a primavera sarà oggetto di un servizio esclusivo sulla rivista. Per informazioni: www.milanoautoclassica.com

Condividi
COMMENTI