News
07 febbraio 2013 | di Redazione Ruoteclassiche

Bentley “Turbo R”, scandalo a corte

Una Rolls Royce non potrebbe mai avere un motore "turbo", ma una Bentley sì, in nome della sua grande tradizione sportiva. E così dopo la "Mulsanne Turbo" del 1982, ecco arrivare la "Turbo R". Il motore è un vecchio V8 ad aste e bilancieri, ma una buona dose di elettronica e il turbo gli conferiscono una grinta e una fluidità all'altezza delle concorrenti BMW e Mercedes. Insomma, classe e muscoli. Anche se su strada è meglio andarci piano... (su Ruoteclassiche di febbraio; di Maurizio Schifano, foto di Paolo Carlini)

TAGS bentley
Condividi
COMMENTI