Best in Classic: un premio alla vostra passione - Ruoteclassiche
News / Novità
11 April 2021 | di Andrea Zaliani

Best in Classic: un premio alla vostra passione

Ufficialmente aperta la prima edizione di Ruoteclassiche Best in Classic, un'iniziativa pensata per premiare e valorizzare il mondo heritage, in ogni sua sfumatura. Premiamo i migliori di dodici categorie tra auto, eventi e realtà d’eccellenza del motorismo storico del nostro Paese.

Nasce il premio Ruoteclassiche Best in Classic. Un progetto molto ambizioso, dall’approccio moderno e contemporaneo, pensato e voluto per dar lustro al motorismo storico. A cominciare dallo storytelling di affascinanti momenti, tutti strettamente connessi al mondo heritage: da auto uniche ed esclusive a club intraprendenti, passando per manifestazioni simbolo a grandi personaggi. In altre parole, gli articoli dedicati all’iniziativa rappresenteranno una sorta di passerella, sulla quale sfileranno le varie eccellenze del settore classico, che si sono distinte negli ultimi mesi e che si distingueranno nei prossimi. Per l’esattezza, il periodo di riferimento va dal 1 agosto 2020 al 31 luglio 2021.

Il meglio del settore. Il premio Best in Classic è strutturato in dodici differenti categorie. Esemplari dalla notevole rilevanza storica si contenderanno il titolo di auto classica dell’anno, mentre altri più “giovani” si sfideranno per diventare la youngtimer dell’anno. Mantenendo al centro del focus le automobili, verrà premiato anche il miglior restauro 2020/21. Al contempo sono state istituite delle sezioni specifiche per gli eventi, le gare e i club, al fine di mettere in evidenza le varie attività lodevoli, tenendo conto del difficilissimo momento storico in cui ci troviamo. Non mancano neppure tre riconoscimenti improntati sulle persone: il personaggio dell'anno, il giovane talento, lo specialista e tutti coloro che si sono spesi per il bene del settore. Last but not least, l’attenzione sarà rivolta anche a musei, collezioni, sostenitori e sponsor che hanno sposato le loro aziende all’automobilismo storico, senza dimenticare le pubblicazioni più meritevoli.

Partecipazione aperta a tutti. A partire da questo mese di aprile e fino ad agosto, sul sito e sulle pagine di Ruoteclassiche e Youngtimer vi terremo aggiornati sulle candidature, spiegandovi le motivazioni e raccontandovi la loro storia. Ovviamente, tutti possono proporre gratuitamente la propria candidatura in una o più delle dodici categorie previste: il regolamento e le modalità di partecipazione le trovate nella sezione del sito dedicata. Accanto alle proposte della redazione, infatti, ci saranno le vostre. Chiunque ritenga di aver fatto un ottimo lavoro nel contesto del motorismo storico può partecipare: è sufficiente compilare il modulo di adesione e inviarci testi, foto e video che spieghino perché il vostro progetto merita attenzione. A tal proposito, abbiamo anche predisposto un indirizzo mail – bestinclassic@ruoteclassiche.it – al quale scrivere per ricevere informazioni dettagliate in merito all’iscrizione. Che, ricordiamo, è gratuita.

Due giurie. Un ulteriore aspetto di grande coinvolgimento proprio di Best in Classic è dato dalla votazione stessa, pensata per coinvolgere anche la nostra importante community. Le regine delle categorie Auto classica dell'anno e Youngtimer dell'anno saranno votate anche da voi lettori, mentre i primi classificati delle altre categoria sarannoespresse da un'autorevolissima giuria di qualità, composta da dodici esperti.

Condividi
COMMENTI