BUSTO DI "NIVOLA" A SAN QUIRICO - Ruoteclassiche
Cerca
News
08/04/2011 | di Redazione Ruoteclassiche
BUSTO DI “NIVOLA” A SAN QUIRICO
Sin dalla prima edizione del ’27 la Mille Miglia è transitata tra San Quirico d’Orcia e Torrenieri. Alla fine del borgo senese ci s’immette in un viadotto dove tuttora campeggiano le scritte inneggianti ad auto e piloti. Il forte legame tra la Freccia Rossa e San Quirico ha indotto il sindaco Roberto Rappuoli ad accettare […]
08/04/2011 | di Redazione Ruoteclassiche

Sin dalla prima edizione del '27 la Mille Miglia è transitata tra San Quirico d'Orcia e Torrenieri. Alla fine del borgo senese ci s'immette in un viadotto dove tuttora campeggiano le scritte inneggianti ad auto e piloti. Il forte legame tra la Freccia Rossa e San Quirico ha indotto il sindaco Roberto Rappuoli ad accettare il dono di un busto di Tazio Nuvolari da parte di 12 driver che hanno disputato più volte le edizioni rievocative.

Il 5 marzo il bronzo del "Nivola" (che vinse la corsa nel 1930 e 1933) è stato sistemato sul viadotto. Nel corso della cerimonia, quel tratto della vecchia Cassia è stato rinominato Ponti della Mille Miglia, con l'apposizione di una targa, alla presenza dei senatori Filippo Berselli e Cesare Salvi. L'iniziativa è stata sostenuta dalla Fondazione Club Mille Miglia Franco Mazzotti e dall'Aci Brescia.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2024
In copertina sul numero di maggio di Ruoteclassiche un Maggiolino Cabriolet molto particolare. Si tratta di una rarissima versione dotata del kit Okrasa, che la rende davvero molto vivace. Poi il ricordo di Ayrton Senna a 30 anni dalla scomparsa, la Mercedes 190 E 2.3-16, l'Alfa Romeo 6C 2500 Sport carrozzata Turinga, l'intervista al collaudatore delle Lamborghini Valentino Balboni e il Test a test fra due affascinanti coupé come la BMW 3.0 CSL e la Jaguar XJC 4.2
Scopri di più >