CAMBIA IL PUNTEGGIO - Ruoteclassiche
Cerca
News
31/01/2003 | di Redazione Ruoteclassiche
CAMBIA IL PUNTEGGIO
Il sistema di assegnazione dei punti in Formula 1 è cambiato solo tre volte dal 1950 a oggi e precisamente nel ’60, nel ’61 e nel ’91. Il motivo è sempre stato quello di rendere più interessante, spettacolare e combattuta la battaglia per il titolo.Lo strapotere di Schumacher e della Ferrari nella stagione 2002 ha […]
31/01/2003 | di Redazione Ruoteclassiche

Il sistema di assegnazione dei punti in Formula 1 è cambiato solo tre volte dal 1950 a oggi e precisamente nel '60, nel '61 e nel '91. Il motivo è sempre stato quello di rendere più interessante, spettacolare e combattuta la battaglia per il titolo.

Lo strapotere di Schumacher e della Ferrari nella stagione 2002 ha posto però ancora una volta il problema di una certa monotonia. La Fia ha pensato quindi di modificare peril prossimo Mondiale il sistema di assegnazione dei punti: 10 al primo, 8 al secondo, 6 al terzo, 5 al quarto fino ad arrivare all'ottavo posto con un solo punto. Lo scarto fra il primo e il secondo classificato scende dunque ora da 4 a 2 punti.

Dal '50 al '59 il punteggio era così suddiviso: 8 punti al primo, 6 al secondo, fino ai 2 punti del quinto posto. Un punto veniva dato anche all'autore del giro più veloce. Nel '60 si decise di assegnare un punto anche al sesto classificato e di togliere quello per il giro più veloce, mentre dall'anno successivo vennero previsti 9 punti per il vincitore. A partire dal ‘91 i punti per il pilota che per primo tagliava il traguardo divennero 10.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Aprile 2024
Protagonista della copertina di aprile è l'ultima De Tomaso Pantera costruita. Regina è la Mercedes 500/540 K, poi vi presentiamo l'unica Porsche 917 stradale allestita dalla Casa, la più sportiva delle Alfa Romeo 155, la Turbo Q4 e il Test a test fra Mitsubishi 3000 GT e Toyota Supra
Scopri di più >