News
12 settembre 2013 | di Redazione Ruoteclassiche

Cenerentola in carriera

Prendi una "Fanalona", trova un po' di foto dell'epoca, compra gli accessori giusti (quasi tutti riprodotti) e con pochi soldi ti fai una "replica" spettacolare. Punti chiave: assetto, cofano aperto, volante, cruscotto e cerchi in lega. Poi va curata bene la livrea.

Poco conveniente il restauro di una Fiat "600 D" della serie "Fanalona" (1965-69), che oggi vale 4000 euro. Un esemplare malridotto, invece, si acquista per 1000 euro e può costituire un'ottima base per la nostra trasformazione. L'ampia disponibilità di componenti Abarth replicati e le moderne tecnologie ci facilitano il compito.

Condividi
COMMENTI