Club / News
09 April 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

CENTO PER CENTO ALFA ROMEO

Si chiamerà "100x100 - Cento Alfa per cent'anni" la mostra che il Club Milanese Automotoveicoli d'Epoca (Cmae), con il patrocinio della Regione Lombardia e la collaborazione dell'Alfa Blue Team e di Ruoteclassiche, organizzerà dal 19 al 27 giugno al Parco Esposizioni di Novegro, a due passi dall'aeroporto di Linate, a Milano.

L'esposizione (su una superficie di 12.000 metri quadrati coperti e 200.000 all'aperto) rappresenta un vero e proprio atto d'amore nei confronti di una marchio d'eccellenza che - come ha dichiarato Marco Galassi, presidente del sodalizio - "è il risultato di un perfetto bilanciamento di tecnologia e stile, esperienza e innovazione, il tutto forgiato dalle mani esperte delle maestranze Alfa Romeo, coadiuvate da una miriade di piccoli artigiani lombardi". Cento le vetture in mostra, messe a disposizione da collezionisti, musei e scuderie italiane ed estere, in rappresentanza di un secolo di storia Alfa.

Tra i tanti modelli di serie, tutti rigorosamente originali e ottimamente conservati, ci saranno anche diversi pezzi unici, come la "RLSS" del 1926 o la "8C 2300 Monza" del 1933, su cui Tazio Nuvolari vinse la Targa Florio e il Gran Premio di Monza. Ampio spazio sarà altresì dedicato ai grandi carrozzieri italiani - Castagna, Touring, Zagato - che hanno saputo "vestire" la meccanica nuda delle Alfa Romeo, creando in molti casi autentici gioielli che ancora oggi destano ammirazione ovunque nel mondo.

Ruoteclassiche sarà partner della mostra con uno stand ove si potranno acquistare gli arretrati della rivista e anche i due recenti volumi dedicati proprio all'Alfa Romeo. Info: www.cmae.it - cmae@cmae.it.

Condividi
COMMENTI