Eventi / News
10 novembre 2016 | di Redazione Ruoteclassiche

Concorso d’Eleganza Villa d’Este, svelato il tema del 2017

Dalle origini al futuro dell’auto. Questo in sintesi l’argomento su cui ruoterà il prossimo Concorso d’Eleganza Villa d’Este, previsto dal 26 al 28 maggio a Cernobbio. Il motto dell’evento sarà: ”Around the World in 80 Days – Voyage through an Era of Records“. In pratica una storia dall’avvento dell’auto fino all’oggi, senza rinunciare a uno sguardo al futuro.

Il Selecting Committe, la commissione preposta alla selezione dei concorrenti, ha anche definito le prime cinque classi (saranno nove probabilmente in tutto) nelle quali saranno inserite le vetture in concorso:
1. Demoni della velocità: pioniere dell’endurance nell’Età dell’Oro, riservata ai modelli sportivi pre-bellici e alle automobili da primato che uniscono lo stile alleprestazioni.
2. Più veloci, silenziose, affusolate: eroine nell’Era dei Jet, riservata alle auto di grandi prestazioni sulle lunghe distanze costruite a partire dagli Anni 50.
3. Viaggiare con stile: il giro del mondo in 40 anni, riservata alle auto più lussuose del primo decennio del secolo scorso.
4. Il Grand Tour continua: i successivi 40 anni, riservata alle più lussuose vetture costruite tra il 1946 e il 1986.
5. Piloti su strada: i “giocattoli” dei latin lover, riservata alle auto stradali trasformate in vetture da corsa.

Una classe a parte sarà riservata come consuetudine a Concept Cars e Prototipi, mentre un concorso a parte sarà dedicato alle due ruote. Anche nel 2017 il Concorso di Motociclette offrirà agli appassionati una sfilata in corteo di rarità sulle strade di Cernobbio. Il tutto sotto il patrocinio del BMW Group Classic. (G.M.)

Condividi
COMMENTI