News
06 March 2020 | di Redazione Ruoteclassiche

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti sulle manifestazioni

Coronavirus, effetto domino sulle manifestazioni: si susseguono i comunicati ufficiali che annunciano il rinvio o l’annullamento degli eventi.

Le ultime notizie arrivano dall’Italia e dal Marocco, entrambi i Paesi hanno emanato dei decreti che sospendono le manifestazioni sportive per tutto il mese di marzo.

WinteRace, un altro rinvio. L’organizzatore della “super classica”, aveva annunciato nei giorni scorsi la differita dell’evento: slittato di una settimana (12-13-14 marzo). Ieri sera è arrivata la conferma che la WinteRace è rimandata a data da definirsi.

Panda Raid, tutti a casa.
Juan Manuel Manà Benarroch, organizzatore del Panda Raid annuncia la soppressione dell’evento via social network: una nota ufficiale del Ministero del Turismo del Marocco annuncia la cancellazione di tutte le manifestazioni sportive sul territorio nazionale durante il mese di marzo, pertanto il 12° Panda Raid è annullato. La comunicazione è arrivata nel pomeriggio del 5 marzo, in seguito all’entrata in vigore del decreto in data 4 c.m. Nel post si legge: “L’organizzazione ha tentato in tutti i modi di evitare la cancellazione dell’evento, ma non si può contravvenire ad una decisione governativa”. Inoltre, l’organizzatore per accertarsi che tutti i partecipanti abbiano ricevuto la comunicazione, ha contattato telefonicamente gli equipaggi che avrebbero preso parte all’evento. Il Panda Raid sarebbe cominciato oggi, con un’edizione, quella del 2020 piuttosto anomala vista l’assenza degli equipaggi italiani: esclusi, in base alle decisioni del Governo marocchino, una misura preventiva per evitare il rischio di contagi da COVID-19.

Condividi
COMMENTI