News
15 May 2007 | di Redazione Ruoteclassiche

CORSO DI RESTAURO

Sono partiti il 5 maggio i corsi della "Scuola di restauro per auto d'epoca italiane", organizzati a Bologna dalla Fondazione Ducati con il patrocinio del Ministero delle Attività produttive, della regione Emilia Romagna e della provincia della capoluogo emiliano.

Dopo che il 12 maggio, si è trattato l'argomento dei derivati della Fiat "500" (Giardiniera, Abarth e Giannini) e della storia dell'Asi, il 19 sarà la volta dei registri storici italiani (Fiat, Lancia e Alfa Romeo). A seguire: 9/6 le auto d'epoca emiliane (Ferrari, Maserati, Lamborghini, De Tomaso e Osca); 8-15-29/9 lezioni pratiche di restauro sul motore; 6/10 frizione, cambio e differenziale; 13/10 sospensioni, freno e sterzo; 20/10 componenti elettrici e strumenti; 27/10 alla Fiera di Padova, allo stand del Club 500, panoramica sui vari modelli e le loro differenze; 3/11 carrozzeria; 10/11 interni e sellerie; 17/11 di nuovo la carrozzeria; 24/11 tecnologia di verniciatura e prodotti vernicianti.

Ultima lezione, il 1° dicembre, con la messa in strada della vettura. In tutto 16 lezioni settimanali di quattro ore (sabato dalle 9 alle 13), prezzo del corso, 950 euro (iva esclusa), massimo 25 partecipanti. Per informazioni: fondazioneducati@ducati.com, tel. 800.553066 (dal lunedì al venerdì, 9-13 e 14-17).

Condividi
COMMENTI