DITTATURA OPEL - Ruoteclassiche
News / Regolarità
27 September 2004 | di Redazione Ruoteclassiche

DITTATURA OPEL

Via le "moderne" arrivano le "storiche"; così 12 equipaggi le hanno seguite sui 280 km di percorso con otto prove speciali.

Partenza bruciante per l'unica Porsche "911" presente, quella di Curtolo-Lamonato, che fin dalla prima prova allungano su un gruppetto di quattro Opel "Kadett GT/E" guidato da Marconcini-Ciardullo, prima di ritirarsi nella terza Speciale cedendo la testa a Policante-Grazioli, che vincono davangti a Marconcini. Seguono Lorenzo-D'Arsie e Marzegan- Pertegato, tutti su "Kadett GT/E". Dietro, l'"A112 Abarth" di Scremin-Marini.

Condividi

Bacheca

COMMENTI