Eventi / News
14 May 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Domenica la Mille Miglia entrerà all’Autodromo di Monza

Giornata speciale per ogni appassionato di motori, domenica 17 maggio: grazie all'accordo stipulato da Automobile Club Milano e Automobile Club Brescia, sotto l'egida ufficiale di Expo Milano 2015, l'Autodromo Nazionale di Monza ospiterà per la prima volta nella sua storia la mitica Mille Miglia, partita oggi da Brescia. Le auto partecipanti alla 33esima edizione della Freccia Rossa si concentraranno nel paddock dello storico circuito brianzolo, per poi sfidarsi, dopo aver passato i controlli dei commissari, in una prova cronometrata di regolarità valida per la classifica finale della corsa.

Le 438 iscritte alla Mille Miglia e le 120 del "Tribute to Mille Miglia" (categoria riservata alle granturismo, che saranno raggruppate in una classifica separata) sfrecceranno dapprima sulla pista stradale per poi percorrere il mitico "ovale" di Monza, celebre per le sue sopraelevate, recentemente restaurate da AC Milano e Autodromo Nazionale di Monza, dopo la chiusura alle competizioni motoristiche avvenuta in occasione della 1000 km di Monza del 1969.

I visitatori, pagando solo il tradizionale biglietto d'ingresso all'area dell'autodromo (ticket fisso di 5 euro) potranno visitare il paddock prima e durante le prove di regolarità e incontrare i numerosi assi del volante e vip della Millle Miglia (da Stirling Moss, vincitore a tempo di record dell'edizione 1955, con la Mercedes 300 SLR, a Ralph Schumacher, Da Jochen Mass a Derek Bell, Da Cesare Fiorio a Martina Stella e Kasia Smutniak).

Terminate le ostilità in pista, circa dalle 14 gli appassionati potranno percorrere con la propria auto (di qualsiasi anno e cilindrata), il medesimo tracciato da poco percorso dai piloti in gara, compreso lo storico Anello Alta Velocità con le sue due mitiche sopraelevate. Info e modalità per la prenotazione dei propri turni in pista al sito web www.monzanet.it

Condividi
COMMENTI