DUE GRAFFI DI DISONORE - Ruoteclassiche
Auto
20 April 2006 | di Redazione Ruoteclassiche

DUE GRAFFI DI DISONORE

"Devo avvisarla: la vernice non è immacolata", si scusò il venditore. A Mauro Villa, "enthusiast" lombardo, sembrò di sognare: a parte quello, la vettura era come nuova. Unico intervento la sostituzione dei cerchi. Motore V8, 4,5 litri, 225 CV. Può valere 17.000 euro.

Mauro Villa, 42enne industriale di Rocco Briantino (MI), trova la sua Mercedes "450 SL" nel 2000 con un annuncio su Ruoteclassiche: "bella, con qualche difettuccio, non perfetta". La vettura, livrea oro metallizzato, si trova in Svizzera, a Villa Luganese; il proprietario, che l'ha acquistata nuova nel 1978, è un assicuratore ultraottantenne.

"Vado a vederla – racconta Mauro – ma non vedo i difettucci dichiarati nell'annuncio. Il proprietario mi indica due piccoli segni lasciati dal brecciolino sotto il paraurti anteriore: un danno inconcepibile per la perfezione svizzera". L'assicuratore ricorda di averla pagata 67.000 franchi svizzeri (nel 1978 in Italia la "450 SL" costava 26.595.000 lire), di cui 17.000 per dotarla di tutti gli optional possibili: autoradio Becker, panchetta posteriore, aria condizionata, hardtop. Le vettura ha percorsosolo 40.000 km.

La "450 SL" (prodotta dal 1971 al 1980) si presta magnificamente all'uso quotidiano: è gradevole e facile da guidare, grazie al servosterzo e al cambio automatico a tre rapporti. Questo modello, spinto da un poderoso V8 da 4520 cm³, fu pensato principalmente per il mercato americano, dove debuttò nel 1971 con la sigla "350 SL 4.5". In Europa fu presentato nel 1973 al Salone di Ginevra con la denominazione "450 SL". Nonostante l’elevata cilindrata questo V8 eroga solo 225 CV DIN a 5000 giri/min, ma la sua dolcezza di funzionamento è esemplare.

"La 'SL' non è una vettura sportiva - confessa Mauro - ma una grande routiere a bordo della quale si possono compiere lunghi viaggi a medie elevate e nel confort più totale". Lo sterzo è pronto, leggero e preciso, la tenuta di strada è molto buona, mentre i quattro freni a disco tendono ad affaticarsi nell'uso intenso. L'abitacolo è rifinito con cura e i materiali sono di qualità elevata. Tutti i ricambi sono reperibili presso la normale rete di vendita Mercedes e se proprio qualche particolare non si dovesse trovare, lo si può ordinare al "Classic Center" di Stoccarda.

Motore Anteriore - V8 - Cilindrata 4520 cm³ - Alesaggio 92 mm - Corsa 85 mm - Potenza 225 CV DIN a 5000 giri/min - Rapporto di compressione 8,8:1 - Coppia 37,5 kgm a 3250 giri/min - Iniezione Bosch "K-Jetronic" - Singolo albero a camme in testa per bancata.
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio automatico a 3 rapporti (2,31:1, 1,46:1; 1,0:1) - Comando al pavimento - Pneumatici 205/70 VR 14.
Corpo vettura Roadster 2 porte, 2 + 2 - Carrozzeria portante - Sospensione anteriore a ruote indipendenti, trapezi, molle elicoidali, ammortizzatori idraulici telescopici, barra stabilizzatrice - Sospensione posteriore a ruote indipendenti, molle elicoidali, ammortizzatori idraulici telescopici, dispositivo anticabraggio, barra stabilizzatrice - Freni a disco (anteriori autoventilanti), servofreno - Sterzo a circolazione di sfere con servocomando.
Dimensioni e peso Passo 2460 mm - Carreggiata anteriore 1452 mm - Carreggiata posteriore 1440 mm - Lunghezza 4390 mm - Larghezza 1790 mm - Altezza 1300 mm - Peso a vuoto 1580 kg.
Prestazioni Velocità 218 km/h - Consumo medio 18,5 l/100 km.

TAGS Mercedes
Condividi
COMMENTI