Eventi
14 October 2019 | di Andrea Zaliani

Eberhard & Co. annuncia i vincitori del RallyLegend 2019

Durante il weekend appena trascorso si è svolta a San Marino la diciassettesima edizione del RallyLegend. Evento adrenalinico che ha richiamato oltre 70mila spettatori, provenienti da tutta Europa

Circa centosettanta auto hanno animato le quattro giornate dedicate al RallyLegend, con la partenza della competizione il venerdì in notturna e l’arrivo di domenica pomeriggio, al termine di un percorso di oltre 220 km all’interno della Repubblica di San Marino. Oltre alle classiche tre categorie, Historic (racchiudeva le auto dai primi anni ’60 al 1986), Myth (costruite dal 1987 al 1999) e WRC (costruite dal 1999 ai giorni nostri) quest’anno sono state istituite anche le classi Rallylegend Heritage e Legend Star. La prima era un’esclusiva competizione riservata a 20 vetture originali costruite fino al 1982, con sette prove cronometrate su un percorso ridotto di 40 km, mentre la seconda non aveva classifica, in quanto l’obiettivo principale dell’esibizione erano delle acrobazie per divertire il pubblico. Come da tradizione, immancabile anche la presenza di Miki Biasion, due volte campione del mondo di rally e Brand Ambassador Eberhard & Co.

La premiazione dei campioni. Il Rallylegend 2019 si è concluso con il trionfo in classifica assoluta per la categoria “WRC” del pilota belga Thierry Neuville e il suo navigatore Nicolas Gilsoul, su Hyundai I20 Coupe WRC 1600. Eberhard & Co., Partner e Official Time Keeper dell'evento, ha premiato l’equipaggio sul podio con due cronografi della collezione Champion V. Non solo: Eberhard & Co. ha voluto inoltre premiare Miki Biasion e il suo navigatore storico Tiziano Siviero, per celebrare i quarant’anni di carriera del rallista bassanese e i trent’anni dalla conquista del secondo titolo mondiale. La Maison ha assegnato anche un “Premio speciale” ad un campione del mondo rallystico che per la prima volta ha affrontato Rallylegend, lo statunitense Ken Block, il quale è riuscito a vincere il challenge a coppie “Legend Show”.

Classifica Rallylegend 2019:

Categoria Myth

  1. Block - A. Gelsomino | Ford Escort Cosworth 1994
  2. Romagna - L. Addondi | Lancia Delta 16V 1990
  3. Boroli - P. Vercelli | Subaru Impreza 555 1993

Categoria Historic

  1. Calzolari - L. Ercolani | Porsche 911 Sc 1978
  2. Rosati - S. Toccaceli | Talbot Lotus 1981
  3. Bentivogli - R. Segato | Ford Sierra RS Cosworth 1986

Categoria WRC

  1. Neuville - N. Gilsoul | Hyundai I20 Coupe WRC 1600 201
  2. Mikkelsen - A. Jaeger Amland | Hyundai I20 NG 2016
  3. Madsen - E. Torstein | Peugeot 206 WRC 1999

Categoria Heritage

  1. S. Giacomelli - F. Orian | Fiat 131 Abarth 1977 | Baggio
  2. E. Battiato - L. Battiato | Lancia Fulvia HF 1.6 1972 Ballestrieri | San Remo 72/san
  3. S. Avandero - N. Salin | Lancia Stratos Chardonnet 1975 Darniche | Europeo 77

Condividi
COMMENTI