FERRARI, CAVALLINO POCO RAMPANTE - Ruoteclassiche
News / Regolarità
27 September 2004 | di Redazione Ruoteclassiche

FERRARI, CAVALLINO POCO RAMPANTE

Poteva essere la prima volta di Umberto Ferrari, leader della gara di regolarità fino all'ultima prova. Ma i conti si fanno alla fine e una piccola distrazione nella prova conclusiva di Maranello lo ha fatto precipitare al terzo posto, superato per sole due penalità anche dal campione in carica Daniele Bossi, decisamente in affanno con la Maserati "Merak".

Chi invece non ha sbagliato è stato il duo bolognese di Angelo Silvestri e maurizio Albertoni, che hanno portato la loro Triumph "TR4" alla seconda vittoria in una gara del "TMH" dopo l'affermazione al Gran Premio della Bilancia di due anni fa.

Condividi

Bacheca

COMMENTI