In edicola
28 October 2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Ferrari (e Mini) su Ruoteclassiche di novembre

È una Ferrari, la 348 Spider del 1993, la star di copertina del numero di novembre; l’occasione, il trentennale della presentazione ufficiale del modello d’origine, una V8 per appassionati del plein air in un fascinoso e inconsueto bianco.

Due anniversari caratterizzano gran parte della sezione “Auto” della rivista: la versione celebrativa per i quarant’anni della Mini - tra le “Protagoniste”, con una preziosa “Guida all’acquisto”, in coda all’articolo, e una panoramica con le 60 pillole che ripercorrono la storia della Mini prima generazione - e il secolo di vita della Bentley, celebrati con una panoramica sui modelli più iconici del marchio.

Pezzi unici e repliche d’autore. Completano la prima parte del giornale la Iso Rivolta Grifo A3L #001 (1963), in esemplare unico, il “Test a test” tra due Volkswagen “ispirate” da Porsche, arrivate alla soglia del secolo dalla nascita, e una replica che farà battere tanti cuori: una Porsche 911 3.0 Carrera RSR del 1974, realizzata partendo da una Carrera di serie del 1974 grazie alla passione di Michele Merendino. Tra le “Classiche domani”, sotto la lente finisce la Mini Cooper 60 Years.

Fine stagione. La presentazione dell’ormai imminente London to Brighton (3 novembre) apre la sezione “Fatti e Persone”, che come di consueto si caratterizza per la sua ampia finestra sull’attualità, con una serie di eventi di chiusura stagione: in sommario, il Concorso d’Eleganza Lamborghini & Design, il Celebration Tour for Touring Bodied Ferraris, il Modena Motor Gallery, il 100° Anniversario della prima corsa di Enzo Ferrari, il Trofeo Milano, l’Arona-Stresa-Arona, l’ImarGT19 e il Trofeo del Terminillo. Curiosa, poi, la storia di un matrimonio un po’ “fuori dalle righe”, con le otto Renault Fuego di Davide Lovrero.

Saloni, pista, regolarità. Spazio anche a due succulente ultima ora: le novità sui blocco delle storiche a Torino e in Piemonte e gli highlights sulla prossima Milano AutoClassica. Tra le “Gareclassiche” svettano i reportage dal Gran Premio Nuvolari, lo spettacolo in pista del Monza Historic, la Pontedecimo-Giovi e il Raid dell’Etna.

Mercato rivisitato. Rinfrescato negli spazi e nel format il nostro “Mercato”, le cui novità sono presentate in apertura di sezione. Le “Vendite all’asta” si soffermano sugli incanti Bonhams a Ginevra e RM Sotheby’s a Dayton, con un’interessante finestra sull’Yearbook 2018-2019. A cambiare soprattutto è l’“Analisi di mercato”, dedicata al trimestre luglio-settembre. “Parere dell’esperto” e “Il polso del mercato” sono rispettivamente appannaggio di Romano Pasini e Porsche 944.

Uno Speciale per orientarsi. Ricordiamo che in edicola a richiesta con Ruoteclassiche di novembre troverete la nostra nuovissima “Guida al Mercato 2019”, strumento indispensabile per chiunque - appassionato o semplice curioso - voglia farsi un’idea del trend che coinvolge le storiche in questo tormentato momento congiunturale, con i dazi che infiammano il commercio estero e la Brexit alle porte. Buona lettura!

Condividi
COMMENTI