Eventi / News
21 ottobre 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

GLI APPUNTAMENTI DI PADOVA

Alla Fiera di Padova si terrà, dal 23 al 25 ottobre, la più importante manifestazione italiana dedicata alle auto e alle moto d'epoca, con un importante spazio riservato ai pezzi di ricambio, al collezionismo (libri, manifesti, depliant) e ai modellini. In undici padiglioni, disposti su 90.000 metri quadrati, gli appassionati potranno rivivere la storia dell'automobile vista sia attraverso l'esposizione dei modelli più significativi da parte delle Case (Alfa Romeo, Fiat e Lancia in primo piano) sia attraverso i tantissimi club e registri di marca che porteranno nei loro stand i pezzi più interessanti.

Prevista anche un'asta di Coys, nel corso della quale saranno posti all'incanto pezzi di grande valore commerciale e storico, ma anche utilitarie e scooter. Tra le vetture più esclusive che saranno battute sabato pomeriggio, a partire dalle ore 14,30, una Ferrari "330 GT 2+2" del 1966, un'Abarth "750 GT"carrozzata da Zagato nel 1958, una Cadillac "Eldorado Biarritz" del 1964, un'Aston Martin "DB6" e la Fiat "508 S Siata Coppa d'Oro" del 1934 che appartenne a Giuseppe Gilera, il patron dell'omonima marca motociclistica.

Per iniziativa del "Bianchina Club", e per celebrare i cinquant'anni di questo modello, sarà allestita una rassegna con i primi esemplari prodotti. Tra gli eventi collaterali le tavole rotonde: nella prima si dibatterà della Fiat "Topolino" e della Citroen "2CV" tra tecnica e mito (domenica 25 alle ore 11,30 nella saletta 8C del padiglione 8), nella seconda si parlerà invece del futuro del collezionismo alla luce dei progetti di legge in difesa delle auto storiche (sempre domenica, ma alle ore 10,30).

L'Associazione Amatori Veicoli Storici propone invece, sabato 24, due conferenze nel padiglione 15, una denominata "Buon compleanno Isotta" (alle ore 11), l'altra "Le Ferrari di Forghieri" (alle ore 15). Svariate centinaia, infine, le auto che saranno poste in vendita dai commercianti del settore e dai privati: riunite in padiglioni riservati permetteranno all'appassionato di confrontare i prezzi e di scegliere il meglio in funzione della possibilità di spesa.

L'orario di apertura della manifestazione è dalle 9 alle 19 e il biglietto costa 17 euro. Ruoteclassiche, ovviamente, aspetta tutti i suoi lettori allo stand nel padiglione 4.

Condividi
COMMENTI