Eventi
14 giugno 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

GT Cup 2018: a Monza un carosello di storiche e youngtimer

Attenzione! Vi stiamo offrendo una preziosa alternativa alle domeniche al centro commerciale: vi aspettiamo (con tutta la famiglia) all'autodromo di Monza.

Carosello di motori. Se vi state già chiedendo "Ma che ci vengo a fare, io, che amo le auto storiche, a una manifestazione di impallinati "trackdaisti" e in mezzo a supercar che non ho il coraggio neppure di sognare?", beh, sappiate che per l'edizione di quest'anno della GT Cup c'è una novità che dovrebbe riguardarvi. Si chiama Carousel e consiste in una passerella commentata di una settantina (almeno) di auto di tutte le epoche. E abbiamo preteso e ottenuto che ci fosse anche una nutrita schiera di automobili storiche.

Storiche e Youngtimer. Così, con l'incondizionata approvazione dei cugini di TopGear Italia (che poi siamo sempre noi) e della Michelin (lo sponsor principale), ecco che domenica 17 giugno nel paddock del circuito sfileranno oltre trenta auto tra storiche e youngtimer. Le vetture, sia prima sia dopo i passaggi tra la folla, saranno a portata di sguardi, ordinatamente parcheggiate in un'area dedicata. Poi, se avete gli ottani nel sangue come noi e non badate all'età anagrafica, potrete comunque godere di un paesaggio motoristico mozzafiato: il programma dell'evento lo trovate sul sito di Quattroruote ed è garantito che vi piacerà. Così, giusto per darvi un paio d'indizi, sappiate che abbiamo chiamato a raccolta i soci del Cmae, lo storico sodalizio milanese, e finanche Car&Vintage, che se siete abituali frequentatori di Instagram sapete perfettamente di cosa stiamo parlando. Ah, c'è pure la Lego: i papà sono avvisati (e non hanno scuse).

TAGS GT Cup
Condividi
COMMENTI