HA PRESO UNA SBANDATA - Ruoteclassiche
Cerca
Auto
25/01/2011 | di Redazione Ruoteclassiche
HA PRESO UNA SBANDATA
Angelo Bernardi, esponente dell’MG Car Club Italia, spiega le ragioni che lo hanno spinto all’acquisto di una barchetta derivata dalla “Topolino”: “Ha carrozzeria in alluminio, è bella e può fare la mille miglia”. La linea rivela la profonde conoscenza della Siata nel campo dell’aeronautica. Quanto al suo comportamento su strda, la naturale tendenza a derapare, […]
25/01/2011 | di Redazione Ruoteclassiche

Angelo Bernardi, esponente dell'MG Car Club Italia, spiega le ragioni che lo hanno spinto all'acquisto di una barchetta derivata dalla "Topolino": "Ha carrozzeria in alluminio, è bella e può fare la mille miglia".

La linea rivela la profonde conoscenza della Siata nel campo dell'aeronautica. Quanto al suo comportamento su strda, la naturale tendenza a derapare, accentuata dai pneumatici stretti, non ha conseguenze negative. Il baricentro basso e il rollio molto contenuto assicurano solo divertimento...

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2024
In copertina sul numero di maggio di Ruoteclassiche un Maggiolino Cabriolet molto particolare. Si tratta di una rarissima versione dotata del kit Okrasa, che la rende davvero molto vivace. Poi il ricordo di Ayrton Senna a 30 anni dalla scomparsa, la Mercedes 190 E 2.3-16, l'Alfa Romeo 6C 2500 Sport carrozzata Turinga, l'intervista al collaudatore delle Lamborghini Valentino Balboni e il Test a test fra due affascinanti coupé come la BMW 3.0 CSL e la Jaguar XJC 4.2
Scopri di più >