Eventi
18 February 2020 | di Andrea Zaliani

I.C.E. St. Moritz: si avvicina l’edizione 2020

Il 29 febbraio, sullo spettacolare lago ghiacciato delle Alpi Svizzere, andrà in scena un esclusivo meeting dedicato al mondo heritage

In seguito al successo riscontrato nell’edizione pilota, dello scorso marzo, The I.C.E. è ufficialmente entrata a far parte delle manifestazioni ufficiali di St. Moritz, come evento a scadenza annuale. L’appuntamento glamour nell’affasciante location svizzera, dedicato ai possessori di auto da sogno, quest’anno si terrà sabato 29 febbraio e avrà come protagoniste 50 auto, selezionate tra le numerose richieste di partecipazione pervenute all’organizzazione.

Il programma. A partire dalle ore nove del sabato mattina, le auto gireranno sulla pista abitualmente utilizzata per le gare dei cavalli, per poi essere esaminate dalla giuria. La peculiarità di quest’ultima è rappresentata dai suoi membri: non solo tecnici ma anche “semplici” appassionati, le cui attività professionali li vedono impegnati nelle arti e nel design. Successivamente, ogni singola vettura sfilerà su una pedana, venendo illustrata al pubblico da Marco Makaus, un veterano nel settore delle manifestazioni classiche. In altre parole, la manifestazione alternerà momenti statici a suggestivi momenti dinamici, con le vetture che calzeranno pneumatici chiodati e si cimenteranno in un originale percorso sulla superficie ghiacciata del lago di St.Moritz.

Cinque categorie. Come ogni kermesse che si rispetti, non mancheranno poi le premiazioni dei migliori modelli presenti. A tal proposito, a seconda delle loro caratteristiche, le auto verranno suddivise in cinque differenti categorie: Regine del XX secolo, 110 anni di Alfa Romeo, Stelle del cinema, Livree iconiche e Barchettas on the lake. Ogni classe avrà un vincitore e tra le cinque reginette verrà scelta la vincitrice assoluta. Non solo: saranno assegnati anche premi aggiuntivi come Spirit of St. Moritz e Instalake.

Condividi
COMMENTI