News
12 febbraio 2008 | di Redazione Ruoteclassiche

I MIGLIORI SCATTI DELL’AVVOCATO

L'infanzia, lo stile, la Fiat, il jet set di Gianni Agnelli raccontato attraverso 250 immagini firmate dai più grandi fotografi del nostro tempo. A cinque anni esatti di distanza dai funerali dell'Avvocato tenutisi al Lingotto di Torino, ha chiuso i battenti il 30 gennaio al Vittoriano di Roma la mostra fotografica dedicata a Gianni Agnelli e curata da Marcello Sorgi.

In un suggestivo percorso visivo, che ha abbracciato la parabola di una vita (12 marzo 1921 – 24 gennaio 2003), sono stati presentati al pubblico gli scatti d'autore di Newton, Krieger, Harari, Lessing e Liverani, e quelli provenienti dagli archivi storici della Fiat e de La Stampa.

La mostra ha vissuto il suo primo atto appunto a Roma (dal 10 al 30 gennaio), ma dal 12 al 16 febbraio sarà alla Mole Antonelliana di Torino, e nei mesi di aprile e di maggio si trasferirà al palazzo della Regione Lombardia a Milano.

Condividi
COMMENTI